Philips QG3270

Incuriositi da una campagna marketing della Philips siamo andati a provare il regolabarba Philips QG3270, che si presenta in una confezione piena di accessori per ogni necessità. Di seguito i risultati del nostro test.

148 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
148 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €


Philips QG3270

La forza della leggerezza

La prima impressione che sia ha quando si apre la scatola del regolabarba Philips QG3270 è che, nonostante  il design metallico, il prodotto è realizzato interamente in plastica, risultando quindi estremamente leggero e maneggevole durante la rasatura. La sua forma curva ci sembra adeguata soprattutto per la rifinitura della barba, permettendone lo scivolamento sulla pelle ed evitando fastidiosi arrossamenti. Ma il regolabarba Philips QG3270 offre parecchie funzionalità aggiuntive. Innanzitutto viene venduto con accessori per il taglio dei capelli, del naso, della barba e delle sopracciglia. Per quanto riguarda i capelli, è possibile impostare 9 diverse lunghezze di taglio, 21mm (ampiezza rifinitore) e 41mm (ampiezza testina). Se siete abituati a tagliare i capelli in casa, questo range di taglio dovrebbe essere sufficiente per qualsiasi esigenza. A nostro parere, tuttavia, il regolabarba Philips QG3270 dà il meglio di se quando si tratta di andare a creare l’acconciatura per la barba. Il pettine dedicato a questo scopo ci è sembrato davvero comodo e facile da utilizzare, con delle lame arrotondate che servono molto bene al loro scopo. A differenza di molti prodotti simili, il regolabarba Philips QG3270 non necessita di particolare attenzione nella lubrificazione delle lame, che appaiono piuttosto resistenti nel tempo anche senza l’utilizzo dell’olio lubrificante. Gli accessori in dotazione al regolabarba Philips QG3270 sono stati pensati con il sistema Wet & Dry, che permette di lavarli senza rovinarli, per eliminare i residui di rasatura che potrebbero pregiudicarne l’efficacia.

Allenamento necessario

C’è da dire che per ottenere un risultato ottimale con il regolabarba Philips QG3270, sia per quanto riguarda la rasatura della barba che il taglio dei capelli, è necessario fare allenamento. Le prime rasature non saranno perfetto e il manuale d’uso lascia un po’ a desiderare in quanto a spiegazioni. Sicuramente per un utilizzatore abituale di questo tipo di prodotti non ci saranno troppi problemi, ma per chi è alle prime armi consigliamo di fare qualche tentativo prima di giudicare negativamente il prodotto. Il regolabarba Philips QG3270 può essere utilizzato con alimentazione via cavo o con la batteria Li-Ion in dotazione. Per ricaricarlo è sufficiente un’oretta, mentre il tempo di utilizzo non supera mai i 50 minuti consecutivi. D’altra parte, con un po’ di pratica si può arrivare a radere completamente il viso in meno di mezz’ora. Il regolabarba Philips QG3270 va ricaricato riponendolo semplicemente nella comoda base di ricarica, molto piccola e quindi poco ingombrante.

La prova delle basette

Abbiamo provato il regolabarba Philips QG3270 per rifinire le basette dopo il taglio dei capelli. Montando un pettini per la barba e impostando una lunghezza media di taglio, al secondo tentativo siamo riuscito ad ottenere un ottimo risultato. Per quanto riguarda il primo tentativo, dobbiamo dire che seguendo solo le istruzioni del manuale di istruzioni, non abbiamo avuto grandi risultati. Davvero notevole la resistenza della batteria agli ioni, che ci ha sorpreso positivamente. L’impugnatura risulta un po’ scivolosa ma sicuramente ergonomica e adattabile alla forma del viso.

Le caratteristiche del Philips QG3270 in questo video

La nostra opinione

Il regolabarba Philips QG3270 è disponibile sul mercato online a un prezzo forse leggermente superiore alle caratteristiche tecniche del prodotto. Possiamo definitivamente consigliarlo a chi ha intenzione di usarlo per la cura della barba, del naso e delle sopracciglia, ma meno per chi è interessato al taglio dei capelli. Raccomandiamo qualche tentativo per riuscire a prendere mano con i diversi pettini e misure di taglio disponibili, che alla prima rasatura possono confondere un po’.

148 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
148 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Di questo prodotto ne esiste una versione più recente:

Pro

  • Ottima qualità di taglio
  • Leggero e maneggevole
  • Numerosi accessori

Contro

  • Un po’ caro
  • Scivoloso

Dati tecnici del Philips QG3270

  • Tipo di batteria: Li-Ion
  • Tempo di carica: 1 ora
  • Tempo di funzionamento: 50 minuti
  • Utilizzo: Con e senza filo
  • Tensione universale: 100-240 V
  • Supporto per ricarica
  • Custodia
  • Strumenti per lo styling: Pettine regolacapelli con 9  lunghezze, Pettine per barba e baffi
  • Numero di impostazioni di lunghezza: 9 impostazioni della lunghezza
  • RIfinitore 3-18 mm
  • Regolacapelli 3-19 mm
  • Rifinitore completo
  • Mini rasoio
  • Trimmer di precisione: 21 mm
  • Rifinitore per naso, orecchie e sopracciglia
  • Regolacapelli: 41 mm

Immagine grande del Philips QG3270

Guarda qui foto in alta risoluzione del Philips QG3270

4 commenti su “Philips QG3270

    1. Ciao Roberto,

      ci dai poche informazioni su quelle che sono le tue necessità, ad ogni modo, se stai cercando un apparecchio completo, quindi anche per il corpo, ti consigliamo di dare uno sguardo al Philips QG3380.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

    1. Ciao Mik,

      purtroppo quel prodotto è andato fuori produzione e non pensiamo possa essere più reperibile.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips QG3270?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *