Regolabarba professionale

Negli ultimi anni il culto della barba si è divulgato: c’è chi sceglie di portarla più lunga e chi più corta, ma il look acqua e sapone col viso liscio è passato ormai di moda, per dar spazio e fantasia ad una nuova ondata di virilità che ha stregato gli uomini e ovviamente le donne. In commercio ci sono tanti modelli per regolare e sagomare la barba, e non tutti sono adatti a soddisfare tutte le possibili esigenze: in questa pagina vogliamo fare luce sugli apparecchi professionali che possono ottenere risultati migliori, e vedremo le differenze tra questi prodotti e quelli commerciali. Che differenza c’è tra un regolabarba professionale e uno commerciale? Il più simpatico del Team sussurra il costo alle mie spalle (e ha ragione), ma dietro al prezzo finale ci sono diversi aspetti da analizzare, perché sono proprio quegli elementi che andremo presto a vedere che determinano la qualità, e quindi il costo, di un prodotto. Qui sotto trovate una tabella che riassume cosa andrete a trovare continuando a leggere questa pagina:

Moser LiPro 2 Mini

Componenti fisici

La struttura e i materiali

La forma di un regolabarba professionale è la stessa dei modelli commerciali, cioè cilindrica. Magari nel prodotto professionale si possono trovare lievi sagomature per una presa più comoda ed ergonomica, ma sono comunque due oggetti molto simili. La sostanziale differenza la troviamo più che altro nella qualità dei materiali: le plastiche che rivestono un prodotto di alto livello sono molto più solide, e lo stesso discorso vale per i pettini regolatori, di cui parleremo meglio in seguito.

Le lame

moser akkuPer quanto riguarda i materiali che le compongono, non c’è una vera e propria regola, dal momento che qualche brand punta sul titanio, altri sulla ceramica, c’è chi parla di carbonio e chi si affida all’eterno acciaio: sono tutti ottimi materiali che possono tranquillamente tagliare anche i peli della barba più dura, se la meccanica è ben progettata, cosa che difficilmente può essere notata ad occhio nudo, ma che spesso riflette il costo finale del prodotto.

I pettini

modelli commerciali possono avere pettini aperti e pettini chiusi: sia i primi che i secondi avvolgono completamente il blocco lame. Il pettine aperto è più preciso in zone difficili, tipo il sottobaffo, ma in mani poco esperte rischia di creare l’effetto a “macchia di leopardo“. Il pettine chiuso, invece, garantisce una maggiore omogeneità del taglio, risultando però meno efficace nelle aree più complesse. Un pettine chiuso può rallentare il lavoro, soprattutto se la barba non è molto corta, perché i peli tagliati si incastrano tra lo spazio delle lame e l’altezza del rialzo, e sarà quindi necessaria una smaltita di tanto in tanto.
modelli professionali hanno un pettine che rimane aderente al blocco lame anche quando la misura sale, in modo da permettere un lavoro è più fluido e preciso, anche se il range di taglio che i modelli professionali offrono è notevolmente inferiore. Parleremo meglio di questa caratteristica in seguito.

Caratteristiche del taglio

regolabarba professionaleDa questo punto di vista i modelli professionali presentano grosse mancanze, soprattutto per quanto riguarda le ultime tendenze. Oggi, come molti di voi già sanno, c’è chi ama l’effetto ricrescita con un barba più o meno corta, mentre altri preferiscono un pelo più lungo, che supera a volte i 10 mm di lunghezza: i modelli professionali non vanno mai oltre i 6 mm, dal momento che si presuppone che, per tagliare a lunghezze maggiori, un professionista del mestiere utilizzi un pettine. Più complesso è il discorso è il discorso per quanto riguarda i modelli commerciali, che oggi vanno incontro alle esigenze di chi ama la barba più lunga permettendo tagli anche oltre i 30 mm (mentre i vecchi modelli commerciali difficilmente superavano i 15/18 mm). Il taglio minimo, invece, è sempre di 0,4 o 0,5 mm, sia che si tratti di un modello commerciale che di uno professionale. Un’ultima cosa: molti regolabarba professionali possono essere utilizzati con lame con ampiezza da 15 mm, particolarmente utile per curare i dettagli e fare disegni sui capelli: sono però optional che devono essere acquistati in un secondo momento.

Manutenzione

Ai più pigri diciamo subito che le prestazioni di livello superiore che i modelli professionali possono offrire hanno un costo, non solo economico, visto che qualche minuto in più è necessario per la manutenzione del prodotto: il modello professionale deve essere sempre lubrificato e non è previsto il contatto con l’acqua, un piccolo prezzo da pagare per avere un prodotto che duri nel tempo e che permetta un taglio sempre efficiente. Le lame possono anche essere smontate per una pulizia più accurata di tanto in tanto, e, in caso di usura, si possono trovare dei ricambi disponibili.

 

Alimentazione

Da questo punto di vista non ci sono reali distinzioni tra i modelli commerciali e quelli professionali: tutti possono avere batterie Ni-Mh, al litio, funzionare soltanto con cavo, oppure alcuni possono essere utilizzati sia con batteria che con cavo. I regolabarba più economici hanno molto spesso un rapporto autonomia/ricarica non soddisfacente, che necessitano di diverse ore per la ricarica, mentre un prodotto professionale ha sempre una lunga autonomia e una ricarica di massimo 2 ore. La questione tempo si riflette anche sulla velocità di taglio, visto che il prodotto di fascia superiore necessita di un minor tempo per eseguire lo stesso lavoro del suo diretto rivale, per via della qualità delle lame, del pettine e, nella maggior parte dei casi, della potenza e della velocità del motore in termini di giri al minuto. Quest’ultimo valore, purtroppo, quasi mai viene dichiarato dalle case di produzione di largo consumo, mentre dei modelli destinati ad un uso professionale sappiamo che possono vantare velocità anche superiori ai 5000 giri/min.


Questo video mostra un professionista al lavoro con un noto regolabarba!

A chi è consigliato

Sino a qualche tempo fa solo gli addetti ai lavori, quindi barbieri e parrucchieri, erano i diretti interessati all’acquisto di un regolabarba professionale, per regolare le barbe più corte e, definire i contorni, anche dietro la nuca o in zone difficili come il sottocollo e il sottobaffo. I grossi siti di vendita online hanno reso molto più accessibili questi apparecchi, sia per visibilità che per prezzo, offrendo ai modelli professionali l’opportunità di entrare tra le mura domestiche. Oggi infatti a chiunque voglia acquistare un regolabarba si offre la possibilità di acquistarne uno professionale e noi, per semplificarvi la scelta nel caso stiate valutando questa possibilità, cercheremo in questo paragrafo di individuare l’utente ideale del regolabarba professionale e di quello commerciale:

Regolabarba professionale

  • Utente con barba dura e folta
  • Cerca un taglio omogeneo e preciso
  • Vuole un lavoro rapido e fluido
  • Cerca un taglio sotto i 6 mm
  • È deciso a portate la barba per diversi anni

Regolabarba commerciale

  • Utente con barba poco dura e non molto folta
  • Vuole una barba più lunga di 6 mm
  • Cerca un apparecchio versatile (anche peli naso/orecchie, rasatura)
  • Vuole particolari funzioni (sistema touch, aspirazione …)
  • Vuole semplicemente provare ad avere una barba incolta
  • Preferisce una manutenzione semplice e veloce

86 commenti su “Regolabarba professionale

  1. Salve, premetto che non ho una barba folta ma estremamente irregolare: mi è difficile individuare un pelo e contropelo soprattutto nella zona del collo. La taglio una volta al mese e per ottenere una barba cortissima, quasi rasata (di 2-3 giorni max).
    Potrei utilizzarlo anche come tagliacapelli in futuro ma, ad oggi, non è una priorità.
    Ogni volta che arriva il giorno della rasatura è un agonia poiché l’attuale rasoio elettrico mi tira i peli anziché tagliarli.
    Vorrei un prodotto di qualità (che non tiri i peli), che abbia una rasatura netta ed uniforme e che mi consenta di radermi quasi fino a zero (barba di 2-3 giorni max) in pochi minuti.
    Sui costi non ho limiti particolari.
    è meglio optare per un rasoio commerciale o professionale?
    mi consigliate 2/3 alternative?

        1. Ciao Giorgio,

          ci hai scritto due richieste opposte: ad una chiedi un prodotto per prepararti alla rasatura, qui ci dici che vuoi una regolazione da 2/3 mm, non capiamo quindi bene di cosa hai bisogno, comunque il modello che ti abbiamo indicato potrebbe soddisfarti in entrambe le richieste.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  2. Grazie mille per la risposta immediata.
    Il mio obbiettivo è radermi a zero una volta al mese e poiché in un mese la barba cresce considerevolmente mi serve uno strumento, da usare prima, con il quale accorciarla al minimo per poi passare il rasoio manuale.In realtà avevo pensato ad un regolabarba perché il mio attuale rasoio elettrico Braun Cruzer 6 mi tira i peli e non riesco ad accorciare bene la barba.
    Spero di essere stato più chiaro. Mi potresti consigliare 2/3 modelli?
    Grazie ancora per la grande disponibilità

    1. Ciao Giorgio,

      in questo caso ti consigliamo il Rowenta TN8210, visto che questo apparecchio ha un taglio minimo di 0.5 mm, quindi ti prepara perfettamente alla rasatura completa. Ti ricordiamo che è una via di mezzo tra un tagliacapelli e un regolabarba, ma per ciò che serve a te andrà benissimo, visto che non hai bisogno di un’ampiezza inferiore per i dettagli.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  3. Ho una barba non troppo rigida che porto corta (pochi millimetri) e leggermente più lunga sul mento. I baffi invece li porto folti.
    Non mi interessa usare il regolabarba per taglliare i capelli.
    Mi piacerebbe che fosse lavabile in acqua e che non richiedesse una frequente lubrificazione-
    Vorrei che funzionasse anche senza cavo-
    Non ho limite di prezzo, dopo avere provato tanti regolabarbe e averli tutti buttati nel giro di due anni, vorrei il massimo.

  4. Ho una barba piuttosto morbida e non troppo folta che regolo un paio di volte a settimana ad una lunghezza di 5/6 mm, rifinendo guance, collo e basette con un normale usa e getta. Fino ad oggi utilizzavo un vecchio Multigroom Philips antenato del QG3030/10 Kit professionale, che però ormai da tempo, prima di tirare le quoia, non riusciva a mantenere il pettine in posizione stabile alla lunhgezza desiderata, costringendomi a tenerlo fermo con le dita.
    Avrei bisogno di un regolabarba che non richiedesse troppi passaggi (pelle delicata).
    Non mi interessa il taglio dei capelli. Non ho particolari esigenze per quanto riguarda la manutenzione.
    Fascia di prezzo 30-80 euro.
    A prima vista sarei orientato sui seguenti modelli Philips:
    QG3340/16 – QG3320/15 -QT4015/16 – BT5270/32 (che però rispetto agli altri mi sembra un po’ troppo lungo ed ingombrante).
    Disponibile anche vs altri modelli/marche.
    Grazie in anticipo.

    1. Ciao Fabio,

      secondo noi il Philips BT5270/32 è un’ottima scelta per te, perché questo modello è anche dotato di un’ampiezza di soli 15 mm, in questo modo potrai modellare la barba e poi rifinendo a lametta come hai sempre fatto. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  5. Vorrei un rasoio solo regolabarba con un taglio minimo di 0,5 mm e che non strappi, con una funzione anche senza cavo.
    Ho una barba rigida e dura . No pizzetto.
    Cosa mi consigliate?
    Grazie.

  6. Buongiorno
    Non sono sicuro di poter definire la mia barba dura o morbida ; ad occhio mi sembra tende da al “dura e secca”, sicuramente cerca di arricciarsi 🙂

    Per questo motivo il mio più grosso problema è l’omogeneità, spesso mi é capitato di ottenere un effetto a macchia, che ovviamente mi ha poi fatto tagliare completamente la barba .

    Quindi vorrei poter trovare un prodotto che mi aiuti a tenere omogenea la barba.

    Non amo la barba eccessivamente lunga ma nemmeno troppo corta quindi mi piacerebbe un prodotto che disponga di diverse misure , con un massimo di 20mm circa , ma potrebbe anche andarmi bene qualcosa di meno . Deve comunque aiutarmi a regolarla in modo omogeneo !!

    Come taglia capelli sono già a posto , mi andrebbe bene un prodotto dedicato solo alla barba (eventualmente se ha accessori non butto via niente :-))

    Va benissimo un prodotto con il cavo .

    Potrei stare tra i 50€ (sarebbe ottimo) ma potrei arrivare sui 100€ (per un prodotto ancor migliore).

    Mi sapete consigliare ?

    Grazie dell’attenzione

    1. Ciao contien,

      i modelli professionali non vanno mai oltre i 6 mm, mentre raramente un regolabarba va oltre i 10 mm. Inoltre, tu vuoi spendere poco e quindi il range dei modelli si accorcia. Possiamo indicarti il Philips QT4050/32 che difficilmente delude e può tagliare sino a 18 mm.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  7. Buonasera,
    sono nuovo di questo sito ma avrei bisogno di un consiglio. Porto il pizzetto ma ho la barba abbastanza morbida tenendo la lunghezza sui 5-6 mm. Stavo cercando un regolabarba di fascia buona ma non rimanendo entro i 70-80 euro. Utilizzerei il regolabarba anche per i peli del corpo quindi cercavo un prodotto che avesse possibilmente più funzioni. Se fosse anche lavabile e utilizzabile anche sotto la doccia meglio, eventualmente anche utilizzabile con cavo mentre fa la ricarica. Non sono interessato al tagliacapelli. Ho visto il PHILIPS – QG3380/16 che mi sembra un buon prodotto ma volevo sapere se potete consigliarmi anche altre marche con le stesse funzionalità.
    Ringrazio in anticipo per le risposte
    Saluti
    Alex

      1. Ciao Alex,

        se potessi indicarci bene le varie misure di taglio (non solo della barba) che ti interessano sarebbe più facile aiutarti, puoi anche utilizzare le 5 domande che trovi nel box commenti.

        Ciao,

        Il Team di Regolabarba.it

      1. Diciamo che di solito rimango dentro i 10 mm come misure di taglio. Anche se vorrei avere un regolabarba con più opzioni in questo senso. Il QG3380 arriva fino a 18 mm?
        Grazie

  8. Buonasera e complimenti per il sito.

    Cerco un regolabarba:
    -per una barba molto dura e per una pelle molto sensibile (non a caso vorrei evitare un rasoio per non irritare ancor di più la pelle. E’ giusto come ragionamento?). Sono anni che ormai ho questo problema, ovvero arrossamenti, pelle squamata e non tagliata uniformemente;
    -vorrei che tagliasse il più possibile (0.5 mm?);
    -budget abbastanza elevato (pur di risolvere questo problema!).

    Da come ho potuto capire, potrebbero essercene due adatti alla mia problematica:
    -Panasonic ER-1611-K;
    -Philips QT4090/32 Pro.

    Ma mentre il primo ha il limite a 0.8 mm (lo vorrei a 0.5 mm), il secondo lo trovo su amazon a ben 206 euro (budget abbastanza alto si, ma vorrei spendere qualcosa in meno).

    Gentilmente, potete aiutarmi? Vi ringrazio anticipatamente!

  9. ciao,
    io ho la barba folta e dura. negli ultimi 5 anni ho utilizzato un Rowenta tn8105 expertise per regolarla sempre su una lunghezza di 2 mm, con una frequenza di una volta a settimana. devo dire che ho sempre fatto un pò fatica con il suddetto apparecchio, l’ ho sempre trovato un pò “debole”. intendo dire, per spiegarmi meglio, che ho sempre dovuto effettuare parecchie passate sullo stesso punto per ottenere un buon effetto, con il risultato però, di avere spesso la pelle irritata (io soffro anche di psoriasi sul volto…) . ora il motore è andato e dovrei comprare un regolabarba nuovo. pensavo che sarebbe il caso di comprarne magari uno più “potente”. potete consigliarmi qualcosa, magari con una spesa che non superi i 50 – 60 euro?
    grazie in anticipo,
    Paolo.

    1. Ciao Paolo,

      considerando la fascia di prezzo che ci hai indicato possiamo consigliarti il Philips BT5270/32, per avere modelli nettamente più potente di spendere oltre le 100 euro, andare quindi su apparecchi professionali.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  10. Ciao,

    ho una barba abbastanza regolare e discretamente morbida, che tengo generalmente intorno ai 3mm (a volte la porto a 1 a volte a 5 a seconda del periodo). Ho da sempre usato prodotti braun e mi sono trovato benissimo. ora il mio cruzer5 inizia a perdere colpi (batteria inesistente, lame andate, “strappa” il pelo) e quindi sto valutando le alternative.
    Regolo la barba almeno 2 volte a settimana.
    Ho anche avuto, agli inizi un prodotto philips ma devo ammettere che a suo tempo rimasi deluso.

    Grazie mille,

    Giuseppe

    1. Ciao Giuseppe,

      non ci dici quanto vuoi spendere, considera comunque quella dei 3 mm è una misura che può offrire qualsiasi regolabarba. Ti consigliamo di darci più informazioni, e nel frattempo di guardare la nostra speciale classifica:

      I migliori regolabarba

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

        1. Ciao Giuseppe,

          noi consideriamo un ottimo rapporto qualità-prezzo il regolabarba Philips BT5270/32, che offre una buona omogeneità del taglio e rifinisce bene i contorni.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  11. Salve, ho letto di molti modelli e visto molte recensioni di regola-barbe ma non ho trovato qualcosa che venisse incontro alle mie volontà.
    Io attualmente ho una barba di circa 30mm, ho cercato un regola-barbe che potesse arrivare a tale misura ma, invece, ho trovato solo dei taglia-capelli che potesso raggiungere tali ampiezze.
    Mi potreste consigliare uno o più prodotti – cercando di non superare i 100 euro – per curare la mia barba?
    Grazie mille.

  12. Buona sera.
    Complimenti per il sito veramente esaustivo.
    Io porto una barba corta 3/4 mm circa e non uso il pizzetto. Fino ad oggi ho usato un regola-barba Philips che non sempre è all’altezza del lavoro che dovrebbe svolgere ( a volte lo adopero anche per accorciare peli in altre parti del corpo es. sterno).
    Ho visto, grazie al vostro sito, gli apparecchi MOSER in particolare MOSER LI+PRO MINI 1584 ed il modello più grande Moser LI+ PRO 1884. Quale dei due consigliate? E’ meglio una lama da 46 o 32 mmm (non verrà utilizzato per i capelli)? Sul mercato c’è di meglio? Grazie 1000. Sandro

      1. Grazie per la risposta.
        Un letto anche di Panasonic ER-1611-K e Panasonic ER-GP80 (dei quali però non riesco a trovare la misura della larghezza della lama). Sul vostro sito ho letto un commento entusiasta del modello ER-1611-K ed in internet commenti ancora migliori per ER.GP80. Cosa consigliate tra questi Panasonic e Moser Li-Pro mini 1584?
        Sandro

        1. Ciao Sandro,

          il Panasonic ER-GP80 ha le stesse caratteristiche del 1611, con la sola differenza di avere una batteria al litio, e per questo il costo è maggiore di 50 euro, senza dubbio un’eccellente soluzione!

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  13. Salve, complimenti x il sito. Porto una barba folta e lunga, fino ad un max di 4, 5 cm. Ho comprato tempo fa il Braun Cruzer 6 ma è stato una grande delusione: inefficace su barba così lunga, dovevo accorciarla prima con forbici (tra l’altro mi ha anche abbandonato da un giorno all’altro, non accendendosi piu!). Mi chiedo: è possibile trovare un regolabarba efficace con barbe così lunghe (anche professionale) o si deve per forza accorciare prima la barba con le forbici e poi procedere con il regolabarba? Questo modello da voi consigliato potrebbe fare al caso mio (Remington MB4045 E51 Kit Regolabarba) ?
    Grazie mille.
    Cordiali saluti

    1. Ciao Vi,

      per barbe così lunghe, che nessun regolabarba può trattare, un professionista agisce così: utilizza un tagliacapelli per sfoltirla e un regolabarba per rifinirla. Considera però che, parlando di modelli professionali, il massimo della lunghezza è di 25 mm. Noi ti consigliamo di puntare su un ibrido, come il Philips HC7460/15 Serie 7000, e poi vedere se prendere anche un regolabarba per rifinire i contorni, questo dipende da come vuoi modellarla.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  14. Salve a tutti, sono in cerca di un regola barba, non interessa tagliare i capelli, ho una barba folta e anche dura, mi interessava che riuscisse a mantenerla a 2 mm, più o meno la faccio una volta a settimana. L altro punto è che tengo più lungo il baffo e il pizzo circa 6 mm, quindi cercavo qualcosa di professionale ed anche preciso come taglio per poter rifinire, e che sia in grado di sfumare in prossimità del baffo e del pizzo. Fin ora ho comprato qualche regola barba con il costo di 60-80 euro ma sarei disposto a spendere anche di più pur di avere di avere qualcosa di professionale. Cosa mi consigliate?? Mi avevano indicato il Panasonic Er 1611k ma visto il prezzo volevo consultare voi magari con lo stesso prezzo c è qualcosa di più professionale essendo un taglia capelli. Grazie anticipatamente.

    1. Ciao Salvo,

      il modello di cui parli è un tagliacapelli, considera che puoi tranquillamente anche regolare la barba, ma è troppo grande per rifinirla. Infatti, i veri professionisti del mestiere lo usano per la barba e i capelli, ma per rifinire si utilizza un trimmer, o anche detto regolabarba. Alcuni usano le forbici, ma ricorda che sono professionisti. Quindi, risponderti non è semplice, l’ideale sarebbe accompagnare il Panasonic anche ad un regolabarba, perlomeno se vuoi rifinire con cura i dettagli, facci sapere.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  15. Salve, sto cercando un regolabarba che possa essere utilizzato anche con cavo, che sia solido e potente, posso trovare qualcosa a 60/80€? Oppure devo spendere di più?se si che modelli consigliate?grazie mille.(Trovo il sito davvero molto utile)

    1. Ciao Enrico,

      sarebbe meglio avere maggiori informazioni, importante è sapere a che lunghezza tagli la barba, se potessi rispondere alle 5 domande del box commenti potremmo aiutarti al meglio! 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  16. Salve, complimenti per il sito. Sono alla ricerca di un nuovo regolabarba poichè da qualche giorno il mio ha definitivamento tirato le cuoia. Premetto quindi che ho una barba molto dura e folta e la porto senza pizzetto e senza baffi. Non ho bisogno di un apparecchio che possa essere utilizzato anche come tagliacapelli o per i peli del corpo ma necessito più che altro di un regolabarba professionale che sia resistente e duraturo, che possa essere utilizzato con il cavo (anche esclusivamente) e che abbia una facilità ed una scorrevolezza di taglio adatta alla mia barba che è davvero difficile da tagliare (con il vecchio Remington di 60 euro facevo una fatica incredibile e spesso mi faceva un male cane a causa dei peli che si incastravano tra le lame). Infine non ho particolari limiti di spesa.
    Quindi mi potreste consigliare un ottimo prodotto professionale che faccia al caso mio?
    Vi ringrazio anticipatamente per l’aiuto.

    1. Ciao Marco,

      sei stato molto dettagliato, ma non ci hai detto a che lunghezza tieni la barba, che è probabilmente il requisito più importante per una ricerca accurata.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

      1. Mi scuso per l’omissione,
        la barba la faccio solitamente una volta ogni due settimane; cerco un apparecchio professionale che sia in grado di tagliare i peli il più corto possibile per poi dimenticarmi di regolarla per almeno un paio di settimane 😀 il regolabarba che avevo prima, se non erro, era in grado in tagliare fino ad un massimo di 0,5 mm e quella lunghezza mi andava bene per non sentire il bisogno di regolarla ogni settimana o anche meno.
        Grazie e buona giornata.

  17. Salve,
    intanto complimenti per il sito.
    Vorrei acquistare un regolabarba e avrei bisogno di un consiglio.
    Premetto che ho usato un Philips QT4022 con scarsi risultati, in quanto la rasatura non risultava omogenea e nel caso di barba di circa 10 giorni i peli venivano strappati con conseguente dolore.
    Ho una barba folta e dura, soprattutto sul mento.
    La lunghezza ideale è una barba di 3-5 giorni.
    Cerco un regolabarba, magari professionale e fascia alta, facile da portare in viaggio e che soprattutto non mi costringa ad andare 2 volte a settimana dal barbiere per una semplice spuntatina.
    Non uso il tagliacapelli.

    Grazie
    Gaetano

      1. Ciao, ho letto la recensione e sembrerebbe andare al caso mio. Ho solo un dubbio sulla lunghezza del taglio. Quante impostazioni di lunghezza?
        Grazie ancora

        1. Ciao Gaetano,

          la minima è di 0,4 mm, poi dovrai utilizzare il pettine, che parte da 3 mm sino a 6 mm, gli scarti dovrebbero essere di 1 mm circa per posizione.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  18. Salve,premetto non ho una barba molto folta,ma molto irregolare ,soprattutto sul collo,questo mi porta a pessimi risultati di omogeneità del taglio,non ho il pizzetto,non ho intenzione di utilizzare il regolabarba per il taglio dei capelli o di altre parti del corpo,vorrei un taglio il più corto possibile,0,5 mm o anche meno,taglio la barba due volte la settimana,non mi interessa che sia lavabile,preferirei che si potesse usare sia con cavo che ha batteria,al limite anche solo a batteria ,purché quest’ultima abbia una durata di vita decente,la spesa da 100 a 150 euro,vi ringrazio ,buona giornata.

      1. Salve , sono tornato a disturbarvi, ho visto il Moser ChronoMini Pro che mi avete consigliato e mi sembra ottimo , vorrei però un vostro parere su Moser Li-Pro Mini ,anche se costa un pò di più , mi interessa il fatto che lo possa usare anche con il cavo a rete, ho letto le vostre recensioni e quindi so già che si tratta di un ottimo prodotto , ma vorrei sapere tra i due qual’è il più adatto per una barba dura e parecchio irregolare come la mia, di nuovo grazie e complimenti per il vostro sito ,davvero molto utile,buona giornata.

        1. Ciao Giancarlo,

          la differenza la fa soprattutto la batteria, che è di qualità maggiore, tecnologia al litio che fa salire il prezzo. Entrambi sono due ottimi acquisti, ovviamente quello con batteria al litio ha diversi vantaggi, come quello di essere totalmente esente dall’effetto memoria, si tratta sicuramente di un vero e proprio investimento, ma come hai già visto il costo è alto.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  19. Salve. Ho scritto già anche in altra sezione ma questa mi sembra più specifica e adatta. Il mio RB attuale è un braun ep 100

    1) Ho una barba poco folta e poco dura con delle chiazze all’altezza delle guance.

    2) Utilizzo esclusivo regolabarba

    3) Barba perennemente tra i 3 e i 5 mm. Ma i sopra e mai sotto.

    4) Regolabarba da utilizzare 3 o 4 volte a settimana per una barba sempre alla stessa lunghezza. Non mi interessa che sia lavabile o che sia cordless. L’importante che sia leggero, maneggevole e precisissimo. Rado tutti i gg zona collo e rifinisco 1 giorno ai e 1 no la barba. Gradirei un r.b. con molti step intermedi

    5) Prezzo illimitato.

    1. Ps: preferirei un modello professionale e non commerciale.
      Aggiungo una caratteristica della mia barba: tende ad arricciarsi anche se non molto lunga e mi risulta difficile tagliarla uniformemente perche i peli si arricciano in direzioni diverse.

      1. Ciao Giovanni,

        per un taglio omogeneo su una barba difficile puoi vedere il Moser Li+Pro, uno dei top in commercio, che sicuramente soddisferà la tua richiesta.

        Ciao,

        Il Team di Regolabarba.it

      1. Preferirei un modello con molti step di taglio (almeno 0,4) e con uso del pettine solo dopo una certa lunghezza. Ripeto qualcosa di altamente professionale. Concreto e non necessariamente ultratecnologico (laser, etc.)

        Ho la pelle molto sensibile tra l’altro. Il wahl detailer trimmer cosa ne pensate.

        PS preferisco che non sia solo cordless ma che funzioni anche a filo.

        1. Ciao Giovanni,

          i modelli professionali non hanno mai molti step, un alto numero di posizioni di taglio è una caratteristica dei modelli più commerciali.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

            1. Ciao Giovanni,

              i modelli professionali hanno sempre poche misure, ripetiamo, uno dei migliori è sicuramente il Moser Li+Pro Mini 1584, noi ti consigliamo di leggere la recensione e il libretto istruzioni allegato.

              Ciao,

              Il Team di Regolabarba.it

  20. Buongiorno,
    ho una barba dura e abbastanza folta che porto a 5mm. Vorrei un prodotto professionale, preciso, con regolazione della lunghezza di taglio senza pettine. Non ho un budget di spesa perchè sono alla ricerca di un prodotto di alta qualità, senza alcun compromesso.
    Grazie.
    Saluti

    1. Ciao Paolo,

      non esiste un prodotto che arrivi a tale lunghezza senza pettine, il massimo è 3 mm con i classici tagliacapelli professionali dotati di levetta. In realtà, da pochissimo tempo, sul mercato è stato inserito una nuova tipologia di regolabarba che non utilizza i pettini:

      BaByliss For Men SH510E

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  21. Salve. Alla fine ho optato per un Wahl detailer trimmer serie classic. Cosa ne dite?

    Ha 3 lunghezze di taglio con pettine (3 mm; 4,5 mm; 6 mm).

    Secondo voi ho fatto una buona scelta?

    Volevo inoltre porvi una domanda. Dopo quanti tagli circa bisogna allineare le lame con l’apposito strumento in dotazione? E ancora quando bisogna completamente sostituirle? Sempre orientativamente parlo. Grazie

    1. Ciao Giovanni,

      se ti ricordi sempre di pulire e oliare bene le lame andrai avanti per molto tempo, anche anni, secondo è un’ottima scelta! 😉

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  22. Ciao, gran bella enciclopedia siete.
    Dunque, io ho la barba non dura sicuramente, ma che “spara” i tutte le direzioni, il che mi costringe a fare varie passate. La regolo a 3 o 4mm, una o due volte a settimana. Inoltre ho l attaccatura dei baffi attaccata al naso, e questo mi crea molte difficoltà in quella zona. Attualmente uso un Philips bt7085, che però non mi soddisfa molto. Avete qualche consiglio da darmi?
    Grazie

    1. Ciao Pas,

      la Babyliss ha inventato un prodotto che sembra rivoluzionare il mercato, e che può soddisfare chi ha una barba come la tua:

      BaByliss For Men SH510E

      come vedi ha una sorta di testine rotanti come alcuni rasoi elettrici, lo puoi utilizzare facendo dei cerchi sul viso, ciò farà in modo che i peli che sparano in diverse direzioni verranno catturati facilmente.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

      1. Bene, grazie per la dritta . Spero che lo testerete, così da avere un opinione pratica. Perché tra le attese e la realtà spesso ce ne passa…
        Grazie per la risposta

        1. Ciao Pas,

          testarlo al momento non è possibile, però, puoi verificare se ti sarà possibile restituirlo nel caso in cui deludesse le tue aspettative (amazon rimborsi).

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  23. Salve, vi faccio i complimenti innanzitutto. ho da poco cominciato a portare la barba un po’ più lunga (folta e dura) e ho utilizzato un regolabarba che non mi ha soddisfatto a causa della mancanza di omogeneità del taglio. se punto sui 3,5 in alcune zone prende e taglia , in altre no. ho letto la parte su quelli professionalie forse sarei più propenso all’acquisto di uno di quei modelli proprio per questo.il mio problema è infatti la questione regolazione. voi cosa mi consigliate?

    1. Ciao Daniele,

      un prodotto professionale, tagliacapelli o per meglio dire clipper, taglia sino a 3 mm senza pettine e ciò rende il taglio più omogeneo, ma per le rifiniture ti servirà comunque un trimmer o regolabarba. Altrimenti puoi provare con un regolabarba di fascia alta, come ad esempio il modello Moser Li+Pro Mini 1584.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  24. Salve. Come ho scritto di sopra ho alla fine optato per un wahl detailer trimmer e come facevate notare necessita di molta manutenzione. Ho un paio di dubbi?

    Lubrificandolo ogni volta dopo l’uso, noto che quando lo riprendo e comincio a tagliare ovviamente tutti i peli rimangono attaccati e ciò rende meno fluido il taglio oltre al fatto che i peli rimangono attaccati al viso.

    Per quanto concerne la messa in linea delle lame con l’apposito attrezzo, orientativamente, dalla vs esperienza ogni quanto si deve effettuare tale operazione tenendo predente che 1 volta a settimana lo uso per tagliare i capelli e 2 volte per la barba quindi 3 volte a settimana.

    Grazie mille.

    1. Ciao Giovanni,

      la messe in linea teoricamente quando ti sembra che non tagli più bene, dopo la lubrificazione accendi le lame e attendi che si asciughino, ci sono comunque diversi tutorial che mostrano bene come pulire il prodotto.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  25. Salve ragazzi complimenti per il vostro sito
    Sapreste consigliarmi un regolabarba professionale che tagli a lunghezza 3-4 mm senza aggiunta di pettine? Barba piuttosto dura
    Grazie

    1. Ciao Luca,

      se parliamo di regolabarba, ancora più giusto dire trimmer, ti diciamo che non esistono. Solamente i clipper, o tagliacapelli, che però possono anche essere utilizzati per la barba, possono raggiungere tali misure. Un modello professionale molto accreditato, che regola sino a 3 mm, è il Moser Li+Pro.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  26. Buongiorno,

    ho letto tutte le vostre risposte e le ho trovate molto interessanti ma ho ancora bisogno del vostro consiglio.
    Ho una barba folta e dura con i peli che tendono a rimanere molo piatti sul viso e spesso ad andare sotto la pelle… impensabile una rasatura a fondo con contropelo!
    Ho usato per anni la classica lametta ed il rasoio elettrico senza “affondare” troppo e con ovvi risultati scarsi.
    La mia domanda è se esiste un regolabarba che lasci un lievissimo velo di barba (no barba di tre gioni xchè troppo lunga) che possa essere usato al posto del rasoio e da usare appunto in media una volta ogni 3 giorni.

    Ciao e complimenti.

    Antonino

    1. Ciao Antonino,

      il minimo possibile è di circa 0,4 – 0,5 mm, quello che fanno un po’ tutti i regolabarba in commercio, se la tua è una barba folta e dura ti consigliamo un prodotto di buona qualità, come il Moser ChroMini Pro.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  27. Salve, potreste consigliarmi un buon regolabarba considerando che porto la barba folta e lunga; mi occorrerebbe un prodotto che abbia una lunghezza di taglio di almeno 35mm anche di più, leggendo ho visto che l’unico che arriva a questa misura è il “Remington MB4045 Beard Kit”, è l’unico prodotto? O ci sono delle alternative? Grazie

    1. Ciao Gennaro,

      per quelle lunghezza puoi utilizzare tranquillamente un tagliacapelli, per meglio dire clipper, solo che avrai più difficoltà a definire il taglio, sempre a patto che tu debba anche sagomarla. Infatti, per un lavoro certosino, un vero barbiere, utilizza sia il tagliacapelli che il regolabarba. Potresti trovare una buona soluzione con un ibrido, vedi quindi il Philips HC9450/15 Serie 9000, facci sapere cosa ne pensi.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  28. Salve, possiedo un regolabarba philipsBT9290 ma non mi ci trovo, non riesco ad usare il pettine correttamente, forse perché ho una barba morbida ed irregolare specialmente nelle zone del collo e poco folta sulle guancie.. il tutto mi porta ogni volta a radermi senza pettine e quindi a radermi quasi a “pelle”; vorrei tenere la barba almeno a 2-3mm, che regolabarba dovrei comprarmi? Grazie mille

    1. Ciao Ivan,

      ti consigliamo di tenere il tuo prodotto per sagomare il taglio e, proprio come fanno molti barbieri di professione, utilizzare un clipper per regolare velocemente il taglio senza lame. Dovresti però dirci se hai limiti di budget o meno, nel caso possiamo indicarti un prodotto a cavo.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

        1. Ciao Ivan,

          il clipper è il tagliacapelli da 46 mm, nella sua versione originale, che permette di regolare sino a 3 mm senza pettine. Questo è quello che spesso fa un vero professionista del mestiere, per poi rifinire il taglio con il regolabarba, che tu hai già. Un clipper a poco prezzo è il classico Moser Type 1400, che avendo solo la funzione con cavo contiene il prezzo di mercato.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  29. Buongiorno, vorrei un vostro consiglio. Ho problemi di ricrescita di peli sottopelle e pertanto non posso radermi con lamette o rasoi che effettuano tagli molto profondi, ma bensì devo utilizzare quotidianamente il regolarba senza il pettine. Sapreste consigliarmi un buon regolabarba adatto al mio scopo? (che lasci un pelo cortissimo fuori pelle)

  30. Salve ragazzi, inanzitutto complimenti per il sito, utilissimo e ben strutturato.
    Possiedo un economico regolabarba Babyliss, con una lunghezza massima di taglio di 5 mm. Vorrei uno strumento che possa permettere una lunghezza di taglio di almeno 10 mm, spendendo non più di 70-80 euro. Grazie in anticipo

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *