Philips QT4050/32

Dire Philips significa dire qualità; da sempre l’azienda Olandese si distingue in tutto il mondo per la qualità dei suoi prodotti e l’eccellente rapporto qualità-prezzo. Il regolabarba Philips QT4050/32 non fa eccezione a questa regola confermando la qualità del marchio che porta. Abbiamo messo alla prova questo prodotto che per offrire, se possibile, ancora di più al cliente promette di aspirare i peli tagliati e non lasciare tracce e fastidiosi grumi da smaltire. Il sistema di aspirazione, infatti, viene definito dalla casa produttrice olandese come un elemento di innovazione unico nel suo genere. Di seguito i risultati del nostro test.

276 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips QT4050/32: VAI ALL’OFFERTA!
276 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips QT4050/32
VAI ALL’OFFERTA!


Philips QT4050/32

Un regolabarba aspiratutto

Il regolabarba Philips QT4050/32 è un prodotto utile per una rasatura rapida e omogenea, grazie alla sua maneggevolezza e ergonomia. Una piccola rotella ci permette di regolare l’intensità della rasatura senza ricorrere a mille pezzi aggiuntivi: forse uno svantaggio per i maniaci del lavoro rifinito ma un’enorme semplificazione per chi cerca un prodotto che garantisca una rasatura semplice ed efficace. In particolare da segnalare l’eccellente risultato per chi desidera regolare la propria barba senza eliminarla del tutto, per ottenere quel famoso effetto trasandato, molto in uso oggigiorno. Nonostante sia a volte necessario ripassare più volte per togliere tutti i peli alla fine il risultato è davvero notevole, soprattutto se pensiamo al tempo guadagnato grazie alla ventola che aspira i peli. Possiamo quindi dire che il sistema di aspirazione ha superato il test. Naturalmente non tutti i peli spariscono per magia al passaggio del regolabarba ma il lavoro di pulizia richiesto dopo la rasatura diminuisce per lo meno dell’80 %. Attenzione però a non usarlo sui capelli! Il regolabarba Philips QT4050/32 non è improbabile gadget multiuso ma un comodo accessorio progettato e realizzato per svolgere una sola funzione e svolgerla bene. Come altri prodotti di questo genere, seppure presentato come multiuso, presenta risultati nettamente diversi se applicato alla rasatura dei capelli.

La forza dell’inox

Il regolabarba Philips QT4050/32 monta delle lame in acciaio inox, potenti ma bisognose di una costante manutenzione: nella confezione è presente un comodo spazzolino utile a questo proposito. È possibile impostare 18 misure di lunghezza, da 1 mm a 18 mm con intervalli di 1 mm. Funziona con alimentazione a cavo o con la batteria a ioni che, se caricata in maniera corretta, può durare un’ora circa. Sulla parte anteriore del regolabarba Philips QT4050/32 sono presenti due led luminosi, che ci indicano lo stato della batteria e l’avvenuta ricarica, una volta connesso alla rete elettrica. Da sottolineare l’intenzione dell’azienda olandese di puntare sul comfort del prodotto attraverso l’impianto del sistema Soft Touch sul Philips QT4050/32. Grazie a questa tecnologia le lame arrotondate non affondano con decisione sulla pelle, rendendo il regolabarba adatto anche a chi ha una pelle più delicata.

La prova del look trasandato

Abbiamo provato il regolabarba Philips QT4050/32 per dare un look trasandato alla nostra acconciatura della barba. Parlando di qualità della rasatura non abbiamo avuto nessun problema nell’ottenere il risultato prefissatoci. Impostando la lunghezza di taglio a 6 mm siamo riusciti a rasare la barba lasciando pero uno strato omogeneo. Una volta finita la rasatura è assolutamente necessario svuotare il vano raccogli peli per evitare ostruzioni, piuttosto probabili soprattutto se si taglia una gran quantità di peli. Se la qualità della rasatura non vi sembra soddisfacente, provate a pulire la testina, rimuovendo la struttura della lamina seguendo le istruzioni del manuale. Possiamo dire che il regolabarba Philips QT4050/32 ha decisamente superato il nostro test, soprattutto se pulito prima di ogni uso.

La nostra opinione

Il regolabarba Philips QT4050/32 può essere acquistato online ad un prezzo inferiore a quello di listino. Si tratta di una fascia di prezzo adeguata per un prodotto che unisce una buona quantità di innovazioni tecnologiche ad una sufficiente maneggevolezza ed ergonomia. Sconsigliato per il taglio dei capelli, va utilizzato esclusivamente come regolabarba. Una buona cura del prodotto può assicurargli qualche anno di funzionamento.

276 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips QT4050/32: VAI ALL’OFFERTA!
276 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips QT4050/32
VAI ALL’OFFERTA!

Pro

  • Ventola aspirapeli
  • Look trasandato

Contro

  • Bisogna ripassare più volte
  • Non è adatto a tagliare i capelli.

Dati tecnici del Philips QT4050/32

Rifinitura + stile 

  • Pettine che segue le linee del viso per la massima precisione del taglio
  • Ampiezza di taglio: 32 mm
  • Ghiera di precisione: numero di impostazioni di lunghezza: 18
  • Impostazioni di lunghezza: Da 1 a 18 mm
  • Precisione (gradazioni): a intervalli di 1 mm
  • Lame auto-affilanti in acciaio inox
  • Gruppo lame: Lame di acciaio inossidabile

Semplicità d’uso

  • Il sistema di aspirazione cattura i peli tagliati per la massima pulizia
  • Le lame non necessitano manutenzione
  • Tipo di pettine: Per la rifinitura dei contorni
  • Denti che non graffiano per un comfort superiore
  • Indicatore di ricarica: 2 LED
  • Tipo di batteria: Li-Ion
  • Tempo di carica: 8 ore
  • Tempo di funzionamento: 50 minuti
  • Utilizzo: Con e senza filo
  • Impugnatura Soft Touch
  • Spazzolina per pulizia

Immagine grande del Philips QT4050/32

Guarda qui la foto in alta risoluzione del Philips QT4050/32.

Brochure informativa del Philips QT4050/32

Qui potete scaricare la brochure informativa del Philips QT4050/32.

22 commenti su “Philips QT4050/32

  1. Ho acquistato questo prodotto per sostituire un altro regolabarba Philips di fascia decisamente più bassa, principalmente attratto dalla funzione di aspirazione. Come regolabarba in sè non mi sento di esprimere giudizi negativi, ma sono rimasto decisamente stupito – in negativo – di fronte alla rottura del perno dello sportellino dell’aspiratore, difetto che ho scoperto essere molto comune su questo modello. Per un prodotto di questa fascia di prezzo, è un aspetto che non mi pare per niente secondario

    1. Ciao Lorenzo,

      Ci dispiace per quello che ti è successo … segnaliamo il tuo commento, così che anche gli altri prestino attenzione a non avere il tuo stesso incidente. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  2. Buongiorno,
    Mai trovato un sito così completo, ricco di particolari e di così semplice consultazione, i miei complimenti più sinceri, lo consiglierò a tutti.
    Vi chiedo un consiglio: oggi uso un prodotto remington maverick, ma sono decisamente deluso da come taglia la barba, le sue testine hanno un solco che crea grossi problemi rasando la barba a zero nei punti curvilinei del viso.. Creando un fastidiosissimo effetto Leopardo che mi costringe a radermi con lametta.
    Cerco quindi un prodotto e qui chiedo il vs consiglio esperto in grado di darmi un taglio omogeneo il più possibile, come quello del mio barbiere…
    Grazie.

    1. Ciao Andrea,

      probabilmente tu hai una barba dura e folta, in quel caso per avere un ottimo lavoro consigliamo un modello professionale come il Moser Li+Pro. Se la cifra è troppo alta, dai uno sguardo al Philips QC5580/32, che in relazione al prezzo ha una buona potenza.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  3. Salve,
    a distanza di un anno dall’acquisto riscontro con sorpresa che sembra radere molto molto meno,….quasi all’improvviso,……mi potete dare qualche suggerimento per la manutenzione eventualmente? grazie

  4. Buonasera,

    ho il rasoio in questione da un paio d’anni ed ha sempre svolto egregiamente il suo lavoro. Purtroppo ho perso la testina ma non riesco a reperirla in nessun modo.
    Sapreste consigliarmi qualche sito dove acquistarla?

    grazie

  5. ho letto un po’ di recensioni, mi sono spulciato i vostri commenti e le risposte ai quesiti, ora vorrei farne uno da “sbarbatello”…nel senso che sto cominciando da poco a farmi crescere la barba: non so ancora che misura mi starà e così via, penso però che siccome mi cresce più da dx che da sx non potrò regolarla alla “trasandato” come la chiamate voi! Preferire un poì più lunghetta ottendo così anche l’effetto morbidezza (che tanto per ora cerco visto che mi sento spuntoni e non peli sul viso!)
    Tra i tanti mi è sembrato il miglior rapporto qualità prezzo il philips QT4050/32, anche se non ha il “turbo” e sembrerebbe debba ripassarlo più volte e…devo dire che sono un po’ perplesso per i malumori sulla fragilità dello sportellino aspiratore!
    Devo dire che 54 euro non è malvaggio come prezzo per le “lodi” che decantate di questo strumento, ma se mi devo ritrovare lo sportellino in mano o stare a ripassare 2,3,4,5 …volte per ottenere un buon risultato! oltre al fatto che ho pure letto che qualcuno si lamentava delle lame che dopo un po’ cominciano ad irritare la pelle…cosa di cui ho terrore!
    Mi date qualche consiglio/incoraggiamento…?
    Capisco che vista la mia vasta esperienza non vi sto dicendo alcunchè che possa essere di aiuto nella scelta…ma ecco un parametro ce l’ho sui 50 euro (poco più), da utilizzare solo come regolabarba (sono convinto che i multifunzione non fanno bene neanche una delle funzioni per cui sono chiamati ad operare!), non vorrei trovarmi con il viso irritato….ad ogni utilizzo (anche dopo vari mesi/anni che lo utilizzo), sicuramente non voglio “oliarlo”, ok spazzolarlo…., non vorrei l’effetto macchia di leopardo (motivo per cui non ho più considerato il philips QT4022/15; il QT4090/32 penso che costi troppo rispetto al di più che da il QT4050/32 e….lo so che il “Moser Li+Pro” costa 145 euri…ma non c’è altro che si avvicini al prezzo di cui parlavo?
    Ora basta, non voglio farmi nuocere più! Grazie per la comprensione e per la risposta che vorrete darmi

    1. Ciao Francesco,

      ci puoi dire quante volte pensi di regolare la barba a settimana, ma soprattutto a quale lunghezza, cercheremo un modello per te.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  6. Innanzi tutto: Complimenti per il sito, è un’iniziativa che reputo molto utile per ogni tipologia di bene e per me è stata molto utile!
    Sono un “neofita sbarbatello”, nel senso che ancora sono poco più di 20 giorni che mi sto facendo crescere la barba ed al momento mi sento solo degli spuntoni che mi escono dal viso e neanche tanto omogenei (a dx la barba è più folta ed omogenea che a sx)!
    Piace a me ed a ia moglie l’idea di farmi crescere la barba, ma ancora non so a cosa andrò incontro! Sicuramente non vorrei incorrere in irritazioni della pelle a seguito della regolazione della barba ed eccomi qui a chiedere un seggerimento.
    Le caratteristiche che cerco sono:
    1) non irriti la pelle (anche sulle lunghe percorrenze!)
    2) non so come funzioni la lubrificazione con l’olio e se possa essere capace di farla adeguatamente, quindi al massimo penso sia opportuno per me (per non distruggerlo prima del tempo) solo pulizia con spazzolino (a meno che non mi diciate che sbaglio)
    3) che faccia tutto lui: non ho nessuna esperienza e non vorrei la barba a chiazze perchè non posiziono correttamente la macchina!
    4) mi basta apparecchio che sia anche solo regolabarba: penso che i multifunzione (moser escluso!) non siano in grado di fare bene nessuna delle sue multifunzioni!
    5) non saprei a che lunghezza regolare il regolabarba, forse vista la mia disuniformità della barba (dx più folta di sx) il look “trasandato” non fa per me, e poi penso che più lunga è, più morbida diventa (meglio per i miei figli e mia moglie, no?), ma non voglio neanche il look da “barbone ermita”; al momento solo solo che ho questi spuntoni che escono dal viso mi pungono!!!
    6) che sia robusto, duri nel tempo: preferisco spendere qualcosina in più, ma almeno non dover rifare la stessa spesa dopo poco tempo!
    7) lo utilizzerei a casa fondamentalmente, quindi anche se funziona bene solo con cavo elettrico e non con batteria, poco male!
    8) budget: intorno ai 50 euro (poco più, poco meno)

    Alla fine, dopo avere letto le varie recensioni e commenti penso che un buon compormesso si il philips QT4050/32, fratello minore del Philips QT4090/32, e penso che se anche non ha il turbo e la super aspirazione, possa comunque essere un buon prodotto.
    Sono un po’ perplesso perchè qualcuno ha scritto che dopo un anno ha cominciato a irritare il viso e perchè a qualcuno è rimasto lo sportellino dei peli tagliati in mano rotto!
    Non ho valutato il Philips QT4022/15 in quanto dicevate delle “macchie di leopardo” che lascia!
    Poi ho guardato i regolabarba Moser 1556, Moser Li+Pro e Moser Li+Pro Mini 1584, solo che siamo un po’ fuori budget! e non ho capito bene se hanno solo le poche regolazioni da voi descritte o con gli accessori si può arrivare a varie regolazioni (quali?). Non è che ci sono dei Moser che anche se non sono top di gamma, sono comunque buoni (vedi differenza tra il QT4050/32 ed il QT4090/32: quasi la metà di costo) e l’effetto finale è buono (non il modello 1400: devo lavorare in autonomia!) ? [ma l’assistenza dove la trovo? la devo spedire per riparazioni?]
    Grazie, comunque se avete suggerimenti o mi è sfuggito qualche modello o qualche particolare, vi prego di farmelo notare, grazie

  7. Penso di regolare la barba una volta a settimana (dato che non mi cresce moltissimo), per quel che riguarda la lunghezza non saprei darvi una risposta…nel senso che sono ancora solo 3 settimane che non taglio la barba e come dicevo siccome mi cresce più folta al centro (pizzetto/mento e baffi) e meno folta a dx, ma soprattutto a sx (dove ancora non riesce bene a uniformarsi) penso di doverla lasciare un po’ più lunghetta del classico look trasandato (altrimenti creerei dei vuoti penso): voi avete suggerimenti sulla lunghezza?
    Il QT4015 sembra molto interessante! i 10 mm secondo voi potrebbero essere un buon target per la mia barba: un po’ spinosa e leggermente disuniforme sulle guance (soprattutto a sx)?
    grazie
    gentilissimi
    francesco

    1. Ciao Francesco,

      10 mm potrebbero anche andare, ma difficile dare una risposta certa, potresti anche optare per un modello con un range di taglio superiore, come ad esempio ilPhilips QT4050/32.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  8. salve,
    non ho alcuna esperienza di regolabarba e di barba avendo da poco deciso di farmela crescere. dopo 2 settimane e mezzo di non rasaturaa decido di acquistare il QT4022/15 per iniziare a curarlaa. Premetto che io vorrei mantenere una barba giusto da 2/3 settimane, insomma che copra il viso. Probabilmente ho interpretato male tutto il discorso della lunghezza taglio.
    Nel caso specifico del Qt4022 la regolazione 0.5mm significa che taglia DI 0.5 mm (quindi accorcia pochissimo) o taglia FINO A 0.5mm (e quindi praticamente rasa)?
    Chiedo e in base a ciò che mi rispondete lo riporterò o meno indietro. Se la domanda è stupida e banale mi scuso..ma come detto in 30 anni non mi son mai fatto crescere seriamente la barba e non so nulla sull’argomento.

    1. Ciao Federico,

      tu puoi selezionare differenti misure, la minore è di 0.5 mm, ma puoi anche scegliere alte misure.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  9. Salve cercavo un rasoio che vada da 1mm a 18mm premetto che porto la barba lunga anche 9mm e che abbia una buona durata della batteria e che tagli bene grazie anticipatamente

  10. Salve, io ho una barba dura e riccia.

    Ho un philips grooming kit che funziona benino, ma fatico molto ad ottenere una barba omogenea.

    questo rasoio può essere migliore? (considerando che del grooming kit tengo sempre la posizione tra il 7 e il 9 di lunghezza quindi dovrebbe rientrare all’incirca nel millimetro)

    Grazie mille della risposta! 😀

    1. Ciao Massimo,

      difficile darti una risposta certa, per avere risultati migliori l’ideale sarebbe spendere cifre più elevate, facci sapere.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  11. Ciao,
    ho letto la vostra bella e completa recensione di questo modello Philips e trovo che sia davvero molto interessante per me. Ho però notato che manca una lama stretta, per andare a rifinire con maggior precisione i dettagli sotto il naso o sopra al mento per esempio. Secondo la vostra opinione, è una mancanza grave? Esistono prodotti simili in questa fascia che hanno questo accessorio?
    Grazie

    1. Ciao Davor,

      quella è una peculiarità di una ristretta fetta di regolabarba, può essere un aiuto per chi porta il pizzetto o simili, non la consideriamo una mancanza, ma una soluzione in più di quei prodotti che ce l’hanno integrata. Se cerchi un prodotto polivalente vedi il Remington PG6050 Pioneer.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips QT4050/32?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *