Remington PG6060

In questa pagina valuteremo le caratteristiche del regolabarba Remington PG6060, prodotto multifunzionale che sta avendo un ottimo successo proprio per la sua versatilità. Vedremo quindi come si comporta in tutte le sue funzioni, ma questo solo dopo aver valutato sia l’aspetto strutturale che quello teorico; quindi la qualità dei materiali e i dati tecnici. Secondo noi, il Remington PG6060 è il diretto rivale del più famoso Philips QG3380, per questo cercheremo di focalizzare quelle che sono le differenze tra i due modelli, ovviamente anche tenendo conto della fascia di prezzo, che nel caso del nostro diretto interessato è nella media. Per chi ha poco tempo da dedicare alla lettura consigliamo di passare al paragrafo “Conclusioni”, lì troverete un’ampia sintesi e consigli per l’acquisto.

564 lettori hanno comprato questo prodotto
Remington PG6060: VAI ALL’OFFERTA!
564 lettori hanno comprato questo prodotto
Remington PG6060
VAI ALL’OFFERTA!
Remington PG6060: VAI ALL'OFFERTA!
Remington PG6060
VAI ALL'OFFERTA!

Remington PG6060

La base, gli accessori e il corpo macchina

Per quanto riguarda la struttura fisica, i Remington difficilmente deludono, soprattutto considerando che i loro prodotti quasi mai vanno oltre la fascia media.
Possiamo quindi affermare che il PG6060 è un degno rampollo della famosa casa di produzione americana. Pur essendo leggero e maneggevole, questo multigroom fornito di tanti oggetti, è solido e ben assemblato, con i vari accessori che si montano/smontano con semplicità, per poi esser custoditi nella base in dotazione insieme al corpo macchina vero e proprio. Troviamo quindi diverse testine per regolare la barba e rifinirla, per lavorare sui peli del corpo, sul taglio di capelli e anche per i peli di naso/orecchie; insomma, come detto precedentemente, il diretto rivale del QG3380, che al momento si trova tra i gradini alti della nostra classifica.

**Gli aspetti più importanti da ricordare**

  • Fascia di prezzo media
  • Tanti accessori
  • Struttura fisica soddisfacente

Batterie a confronto

Abbiamo già preannunciato la sfida sui due prodotti: sarà interessante ora valutare le differenze che ci sono sotto l’aspetto tecnico, tanto per iniziare, che è quello più facile da analizzare.
Partiamo quindi dalla batteria: il Remington PG6060 vanta una durata maggiore. Ovviamente a seconda di quanto lo si usa dipende la sua durata in seguito (massimo di 3,5 ore, vedi comunque il libretto istruzioni), e si può oltretutto anche utilizzare con cavo. Questo non è possibile con il Philips QG3380, che comunque ha un ottimo rapporto autonomia/ricarica (1 ora per 50 minuti di lavoro) ed è persino dotato di ricarica veloce per una sessione veloce. Il tema potenza è difficile da mettere a confronto, purtroppo non abbiamo i dati necessari, benché in fase “Turbo” il QG3380 è probabile che possa dare risultati più efficienti, ma in questo caso l’autonomia sarà inferiore; ricordiamo anche che il Philips ha un costo superiore al Remington PG6060.

**Gli aspetti più importanti da ricordare**

  • Anche con cavo
  • Lunga autonomia della batteria
  • Si può scegliere il tempo della ricarica in base all’autonomia

Tutte le funzioni

Passiamo ora a valutare l’aspetto pratico, sempre tenendo a confronto i due prodotti che si fronteggiano nella stessa categoria. Vediamo quindi le misure di taglio: il PG6060 di casa Remington parte da un minimo di 0.2 del rifinitore per un massimo di 16 mm per barba e capelli; non molte differenze col diretto rivale che però arriva a 18 mm. Il lavoro in generale è buono per entrambi i modelli; ma prima di addentrarci nello specifico, parliamo di taglio.
Ricordiamo che il Philips si può anche utilizzare sotto la doccia, mentre il Remington PG6060 ha la sola facoltà di pulire i vari pezzi sotto acqua corrente. Il taglio della barba è soddisfacente per entrambi e la regolazione e definizione della barba, sono secondo noi i fattori più positivi del Remington, che per quanto riguarda i capelli e il lavoro sul corpo, cede forse il passo al collega di fascia superiore.

**Gli aspetti più importanti da ricordare**

  • Accessori lavabili
  • Ottima regolazione della barba
  • Lunghezza massima 16 mm

Conclusioni

Abbiamo voluto mettere a confronto due modelli, il qui presente Remington PG6060 con il miglior multigroom del momento, che ha un costo leggermente superiore al nostro esaminato. Le differenze non sono poi molte ma di sicuro crediamo che un leggero vantaggio il Philips lo abbia, soprattuto per la possibilità di essere utilizzato sotto la doccia, cosa che non può fare l’altro. Bisogna però specificare anche i vantaggi che il Remington PG6060 detiene: si può utilizzare anche con cavo e la batteria ha una lunghissima durata! Il rapporto qualità prezzo è ottimo anche se consideriamo i risultati dei vari lavori, soprattutto come regolabarba, tanto che online troverete solo feedback positivi di questo modello che sta avendo un notevole successo; senza dubbio un prodotto da consigliare per coloro che cercano un tuttofare senza troppe esigenze!

564 lettori hanno comprato questo prodotto
Remington PG6060: VAI ALL’OFFERTA!
564 lettori hanno comprato questo prodotto
Remington PG6060
VAI ALL’OFFERTA!
Remington PG6060: VAI ALL'OFFERTA!
Remington PG6060
VAI ALL'OFFERTA!

Vantaggi

  • Prezzo
  • Ottima base
  • Solido
  • Buoni risultati
  • Lunga autonomia della batteria

Svantaggi

  • Non particolarmente efficace con i capelli

Scheda tecnica del Remington PG6060

  • Lame in Titanio di ultima generazione
  • 5 accessori intercambiabili: rasoio Miniscreen per i dettagli, rifinitore di precisione (0.2mm), rifinitore largo per il viso, rifinitore lineare per il corpo, rifinitore per naso e orecchie
  • 8 pettini: 1 pettine regolabile (2 – 16mm), 5 pettini con lunghezze fisse (1,5 – 12mm), 2 pettini per il corpo
  • Lame auto-affilanti
  • Solo ricaricabile
  • Fino a 110 minuti di autonomia
  • Indicatore luminoso di carica
  • Presa antiscivolo
  • Testine lavabili per una facile pulizia
  • Base di appoggio per prodotti e accessori

Foto in alta risoluzione del Remington PG6060

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Remington PG6060.

Libretto istruzioni del Remington PG6060

Qui troverete il libretto istruzioni del Remington PG6060.

66 commenti su “Remington PG6060

    1. Ciao Antonio,

      il taglio minimo dovrebbe essere intorno i 0.5 mm, ma il rifinitore è di 0.2 mm; pensiamo quindi che il modello può assolutamente soddisfarti; eccellente è anche l’offerta del momento.

      Ciao,

      il Team di Regolabarba.it

  1. Salve,
    mi diverto a disegnarmi la barba nei minimi particolari cambiandole spesso disegno e tenendola a circa 2 o 3 mm e rifinendola a zero nelle altre parti. Non ho una barba particolarmente dura. Userei l’apparecchio anche per la depilazione del corpo e la rasatura dei capelli sfruttando i vari accessori.
    Fra i modelli presenti nel sito, volendo stare entro le 50 € di spesa, questo Remington PG6060 mi appare un buon compromesso. Ho visto però anche il Philips QG 3341/16, cosa mi consigliate? Eventualmente valuto anche altri modelli se per voi più adatti all’uso che ne farei.
    Grazie!

    1. Ciao Roberto,

      sono modelli con caratteristiche completamente diverse, dovresti indicarci quelle che sono le tue aspettative/obiettivi, magari rispondendo alle 5 domande che trovi nel box commenti; in quel caso saremo lieti di aiutarti con maggiore precisione!

      Ciao,

      il Team di Regolabarba.it

  2. Ho una barba dura ma non folta e anche il pizzetto.
    Vorrei sapere se lo utilizzassi per tagliare i capelli, visto che io porto sempre rasatura a 0 sui lati, è un buon prodotto.

    1. Ciao Antonio,

      il taglio al minimo sui capelli è buono, magari ci metterai di più perché la testina è corta rispetto a quella di un tagliacapelli, però il taglio ti ripetiamo che è soddisfacente! 😉

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  3. Ciao, volevo chiederti se all interno della confezione si trova l olio lubrificante, e poi ogni quanto andrebbe lubrificato?grazie

    1. Ciao Giuseppe,

      non ci sembra che l’olio sia nel kit, benché il libretto istruzioni ne consigli l’uso dopo ogni utilizzo. Possiamo dirti che oliare le lame significa mantenere a lungo la qualità del taglio, basta una sola goccia dopo ogni utilizzo, comunque con una certa frequenza, e l’olio lo puoi anche acquistare online:

      Wahl Olio per Tagliacapelli 4floz 3310

      una boccetta così ti durerà per diverso tempo, anni immaginiamo, dipende anche da quante volte utilizzerai il prodotto.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  4. Buondì, voglio regalare un regola barba ed un rasoio al mio ragazzo, spendendo complessivamente 100€ o poco più.. Barba dura ( ha sempre usato la lametta ) ma non folta..
    Come regolabarba sarei tra il remington 6060 o il 6030..
    Come rasoio, considerando che vorrei fosse a testine rotanti e flessibili perché non è granché preciso (con la lametta spesso tralascia peletti su collo e guance), cosa mi consigliate?
    Vorrei inoltre che fosse utilizzabile con gel / schiuma ed a secco eventualmente… Help!!

    1. Ciao Angelica,

      sinceramente per una barba dura dovresti prendere almeno un prodotto di fascia media e quindi solo quello oltre le 100 euro, possiamo cercare qualche buona offerta dove un unico modello possa adempiere ad entrambi i compiti, restando intorno alla cifra che ci hai indicato.

      Philips QS6160
      Philips YS534/20 Click & Style Wet & Dry
      Braun cruZer 6 Face

      il nostro personale consiglio, se la barba del tuo fidanzato è davvero così dura, è quello di prendere un buon regolabarba, con meno di 100 euro si prendono ottimi apparecchi; facci sapere cosa ne pensi.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  5. Grazie x la tempestiva risposta!
    Rimanendo nei 200€ invece, uno / due prodotti che offrano una rasatura completa e una regolazione della barba?
    Io ero quasi sicura di prendere questi, ma se mi dite che non van bene non li prendo!
    Philips at890/20 aquatouch

    Remington pg6060

  6. Buonasera, scusate se Vi “stalkero” ma la necessità ha carattere d’urgenza in quanto regalo di compleanno da fare entro metà della prossima settimana! Ho dato un occhio alla Vs proposte, trovo ottimo il philips ys534/20.. Però guardando online ho trovato un negozio che vende il philips ys534/17 in offerta con ritiro in negozio, il che mi verrebbe assai più comodo.. La differenza è di 10€ circa tra l uno e l altro.. Differenze? Che mi consigliate tra 17 e 20? Spero mi rispondiate presto perché devo far l acquisto entro domani!! Grazie ancora di tutto

    1. Ciao Angelica,

      solitamente le ultime due cifre indicano diverse cose, potrebbe significare infatti il colore come l’anno di produzione, probabilmente è un lotto con qualche anno in più, teoricamente non hanno differenze, però, in pratica ha una batteria meno giovane e la batteria ha un lasso di vita non eterno. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  7. Ciao ! Alla fine ho comprato il philips ys534/20, vi farò sapere che ne pensa il diretto interessato!!
    Grazie ancora!

    1. Ciao Damiano,

      i due modelli sono perfettamente paragonabili, benché il Remington PG6060 con un miglior rapporto autonomia/ricarica, in più anche un accessorio per i peli del corpo, quindi potrebbe soddisfarti più de l’altro.

      Ciao,

      il Team di Regolabarba.it

  8. Salve,
    stavo pensando di prendere il Remington PG6060 visto l’ottimo rapporto qualità prezzo con possibilità di lavarlo sotto l’acqua e di utilizzarlo con cavo.
    Quello che cerco è ovviamente un tutto fare, e che abbia livelli di taglio cortissimi (misura pari 0 o 0,1 mm) , in quanto porto i capelli con taglio rasato ,quasi a lucido, e curo molto il peli del corpo quindi ne cerco uno che simuli quasi il rasoio. Per la barba invece anche qualche misura di lunghezza in più non guasta, raramente la porto quasi a zero o comunque cortissima. Direi che anche a 1 mm co,me misura minima andrebbe bene.
    Può quindi questo modello soddisfare queste esigenze, o mi consigliate un altro modello? Grazie Marco

  9. Gentile Team di Regolabarba.it,
    ho appena effettuato l’acquisto del prodotto in questione, spinto dalla vostra recensione più che positiva e da quelle degli altri acquirenti su Amazon. Avrei, però, una curiosità: è possibile usare un pettine dedicato alla rasatura del corpo per accorciare una barba che si vuole mantenere lunga?

    Grazie, Pa’.

    1. Ciao Pà,

      l’utilizzo è sconsigliato, ma puoi tentare e vedere se i risultati ottenuti ti soddisfano o meno, noi ti consigliamo di seguire le indicazioni fornite da libretto istruzioni.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  10. Buonasera, complimenti per il sito, davvero molto dettagliato e preciso.
    Io ho una barba non particolarmente dura e solitamente la tengo tra i 3 e i 6 mm, e sarei interessato ad un regolabarba che mi permetta di definirla in maniera originale, e che allo stesso tempo possa essere usato per la depilazione del corpo. Non sono interessato ad un tagliacapelli. Se ho ben capito le mie alternative sono il Remington PG6060 e il Philips QG3380. Cosa mi consigliate? La differenza di prezzo è molto evidente anche nelle prestazioni?

  11. Buonasera, stavo per acquistare questo Remington PG6060, ma ho visto che c’è un nuovo prodotto Remington, il PG6130 che costa praticamente uguale. Quel dei due dovrei preferire?

    Grazie

    1. Ciao Thomas,

      non abbiamo esperienze dirette con il Remington PG6130 e non ci sono utili commenti per poter fare delle statistiche interessanti, non ci sembra poi che abbia dati che dimostrino sia meglio del Remington PG6060, che al momento gode di un’ottima offerta.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  12. Salve, ho una barba morbidissima, intendo mantenerla alla lunghezza di 1mm, quindi la mia prerogativa è la praticità nella frequenza di utilizzo. Mi ero innamorato del Philips QG3340 ma il tempo di ricarica è infinito, un funzionamento con cavo o una ricarica lampo sarebbe l’ideale (non è importante la durata di utilizzo tanto in 5 minuti ho fatto). Rifiniture bè ovviamente comprese, help-me! datemi un modello plese! (moltigroove con acc. naso)

  13. Salve ragazzi e complimenti per le ottime recensioni: esaudienti e dettagliate.
    Ero intenzionato all’acquisto di questo interessante regolabarba, constatando però che su Amazon c’è una nuova versione, il PG 6160, con una differenza di 10 euro circa. Cosa mi consigliate?

    1. Ciao Francesco,

      sicuramente avere un prodotto nuovo con batteria al litio, visto che queste hanno un lasso di tempo abbastanza preciso, può essere un fattore positivo, se il Remington PG6160 GroomKit Lithium è più giovane di qualche anno e ti costa solo 10 euro in più prendilo, a vederlo sembra che le caratteristiche siano le stesse. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

        1. Ragazzi, lo so, sono pedante….. ma ho visto che c’è anche il PG 6130….. voglio precisare che mi intetessa di più la funzione regola barba… grazie anticipatamente…

  14. Buongiorno,
    innanzitutto voglio farvi i complimenti per l’ottimo, e soprattutto utile, sito.
    Veniamo a noi, avrei la necessità di sostituire il mio vecchio regolabarba multiuso, la batteria dura sempre meno e le lame probabilmente si sono un po’ spanate.
    Dunque, tipo di barba… boh, direi nella norma.
    L’utilizzo sarebbe principalmente per regolare pizzetto e basette e per il corpo, niente capelli.
    Per la lunghezza non ci sono problemi, dove la tengo è lunghetta, e dove taglio poi passo la lametta.
    Ero orientato sul QG3380, ma quella base enorme in plasticaccia, che non funge da caricabatteria, me lo ha fatto scartare. Ecco, per me è importante che la base faccia da carica batteria, così quando non si usa si ricarica, e non si corre il rischio di trovarlo scarico quando serve. Il PG6060, permette questa cosa ? Oppure anche lui ha una base “inutile” ? 🙂
    Stavo guardando il nuovo modello già citato qualche post più sopra, il PG6160…. com’è possibile che di listino costi 10€ in meno, e in vendita si trovi a 12€ in meno rispetto al PG6060 ??
    Altrimenti, avete altri suggerimenti per un buon multiuso con base “ricaricante” ?
    Ah, per rispondere alle domande del box, sarebbe utile che almeno le testine si potessero lavare (non credo di utilizzarlo mai in doccia) e il budget è abbastanza generoso, comunque non stiamo parlando di spese che cambiano la vita 🙂
    Grazie

      1. Grazie per la risposta,
        però ho paura di essermi spiegato male…. i due che mi avete consigliato, non hanno praticamente accessori per il corpo, mentre io lo utilizzerei proprio per il corpo e per la barba, mentre invece non lo utilizzerei mai per i capelli (e il panasonic invece nasce proprio per quell’utilizzo…):
        Navigando nel vostro sito, ho anche incontrato questo modello, Philips QG3280/32, che a vederlo sinceramente sembra un giocattolino, ma voi ne parlate abbastanza bene e mi sembra che abbia tutte le funzionalità di cui necessito (credo anche la base “ricaricante”), sbaglio ?

        1. Ciao Claudio,

          i modelli più adatti a te sono i seguenti, ma a qualcosa devi rinunciare:

          Philips QG3380
          Remington PG6060

          altrimenti ti conviene prendere due distinti modelli, ovvero un regolabarba e un bodygroom, facci sapere cosa ne pensi in merito. 🙂

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  15. Salve a tutti non só davvero cosa scegliere,l’utilizzo sarebbe principalmente per regolare pizzetto e basette e capelli rasati quasi a zero, ero indeciso tra pg6060 e qg3380 ma non ho bisogno per il corpo.

  16. 1)Barba folta; 2)lo utilizzerò per regolare i capelli sopra e dietro le orecchie e dietro la nuca, raramente anche per accorciare (no radere) i peli sul torace; 3)porto la barba da 0,2-0,3 mm in poi, a seconda del periodo se voglio tenerla più lunga (anche 2-3 cm); 4)utilizzo anche con cavo (per non rimanere a metà lavoro), lavabile; inoltre lo utilizzo anche per lunghezza zero della barba sotto una certa linea della barba stessa; 5) orientativamente € 50-60 (poi valuto se è il caso di spendere oltre).
    Usavo da anni un Philips QC5170 che ho smontanto ieri perché non funzionava più: ho aggiustato il motorino ma non riesco più a rimontarlo (a causa di pioletti con molla difficilmente riassemblabili), per cui sono alla ricerca di uno nuovo.
    Rispondendo alle vostre domande ho scritto le prerogative che deve avere e l’utilizzo che ne farò. Mi son imbattuto nei multigroom Philips QG3380 e Remington PG6060, e nel regolacapelli fai da te Philips QC5580/32 (che mi sembra l’ultima versione di quello che usavo io): cosa potete suggerirmi in merito?
    Un appunto: i pettini del vecchio QC5170 sono molto fragili (li ho dovute incollare più volte con l’Attack), e stessa cosa vedo nelle recensioni del QC5580. Infine, utilizzando il vecchio per radere la barba nella parte inferiore che porto a zero (per far prima, senza usare schiuma e rasoio), cmq non ottenevo un rasatura effettiva ma, soprattutto, spesso irritavo la pelle o i dentini si incastravano se c’erano, per esempio, crosticine, con conseguente dolore.
    Grazie mille della risposta e complimenti!

    1. Ciao Giulio,

      pensiamo che il modello che più si avvicina a quello che avevi è proprio il Philips QC5580/32, la parte radente non è indicata per la rasatura del viso. Per radere il viso dovresti prendere un vero e proprio rasoio elettrico, ma il costo sarà molto più alto, dipende molto anche dalla tua pelle e durezza del pelo. Secondo noi, considerando quanto vuoi spendere, il modello indicato è quello che meglio può soddisfarti.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

      1. Grazie della risposta.
        In realtà mi son reso conto che ho dato indicazioni forse fuorvianti: lo uso e lo userò come regolacapelli, e ogni tanto anche sul corpo, ma l’utilizzo principale sarà quello di regolabarba, rasando poi la parte inferiore della stessa sul collo (dove la mia è molto sensibile). Continuate a consigliarmi il Philips QC5580/32, o i Philips QG3380/Remington PG6060. Il Braun CruZer 6 invece? Lo prendo in considerazione oppure no?
        Inoltre ho capito che il primo nasce come regolacapelli, gli altri due sono multigroom: all’atto pratico quali sono le differenze?
        Grazie ancora (anche per la pazienza! 😉 )

        PS: ovviam nella prima domanda al punto 2) è 2-3 mm, no 0,2-0,3. 🙂

        1. Ciao Giulio,

          tutti possono essere utilizzati come regolabarba, quindi tutti possono soddisfare in parte la tua richiesta, anche se tu parli di “rasatura sul collo”, molto difficile … soprattutto con barba difficili. L’unico che nasce anche per radere è il Braun CruZer 6 , che pensiamo però non sia totalmente soddisfacente proprio per la rasatura al collo, ma ripetiamo che dipende anche dal tipo di barba.

          Facci sapere cosa ne pensi.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  17. Ciao ragazzi,
    complimenti per il sito.
    Ma questo Remington PG6060 funziona anche con il cavo o solo con la batteria? Nella recensione c’è scritto che si può utilizzare anche con il cavo mentre nella scheda tecnica dice solo ricaricabile.
    Grazie

    1. Ciao Michele,

      questa è la risposta alla tua domanda, presa da amazon e fatta ad un utente che ha già il prodotto:

      Domanda: si può usare anche collegato alla presa della corrente con il cavetto di ricarica? quali accessori sono contenuti nella confezione?
      Risposta: Si. Si puó usare anche collegata. Gli accessori sono tantissimi. Faticherai ad usarli tutti. Batteria lunga durata cmq.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  18. Ciao a tutti,
    sono alla ricerca di un buon regolabarba (la tengo abbastanza lunga) che funga anche da rifinitore per il corpo. Ho visto questo modello che mi sembra interessante. Ci sono per caso altri modelli che potete consigliarmi, magari migliori di questo e/o con un rapporto qualità/prezzo migliore?
    Grazie mille in anticipo.

    1. Ciao Maurizio,

      dovresti indicarci le misure di taglio che cerchi, guarda nel box commenti trovi 5 semplici domande, ti consigliamo di riscriverci e rispondere a quelle, così sarà più facile aiutarti al meglio. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

      1. Ciao, grazie per la risposta!
        Porto la barba sui 2-3 cm più o meno e non è molto dura. Speravo di rientrare nei 50€ come spesa. Al contempo cerco anche un bodygroom e non so se mi convenga comprare un all-in-one o due prodotti separati. Grazie mille in anticipo.

        1. Ciao Maurizio,

          dipende se vuoi tagliare i peli del corpo a zero, e comunque non ci sono molti regolabarba puri che vanno oltre i 10 mm di lunghezza. Quindi, accontentarti al 100% non è semplice. Riscrivici di nuovo, dicendoci però bene quale sia il tuo obiettivo, o almeno a che lunghezza pensi di regolare i peli del corpo.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

          1. Si, a zero o quanto meno che si avvicini allo zero. Per quanto riguarda il regolabarba, avevo visto anche il Remington MB4045. Com’è?

            Grazie ancora per le risposte,

            1. Ciao Maurizio,

              secondo noi dovresti prendere più prodotti, e quindi anche spendere di più delle 50 euro che ti sei prefissato. Altrimenti, pensiamo che la soluzione migliore sia il Remington PG6060 gode di un’ottima offerta, oppure, provare con il Philips QC5580/32. Leggi le recensioni e facci sapere cosa ne pensi, cercheremo di aiutarti quanto più possibile.

              Ciao,

              Il Team di Regolabarba.it

  19. Buongiorno, non sono esperto e mi sarebbero molto utili i vostri consigli.
    L’uso prevalente dell’apparecchio sarà come regolabarba, la barba non è dura e la tengo tra 4 ed 8 mm.
    Sarà utilizzato anche per accorciare i peli del resto del corpo (6mm circa), mentre non sarà utilizzato come tagliacapelli.
    Preferirei che fosse lavabile sotto l’acqua (almeno in parte) e che fosse utilizzabile anche con il cavo (ma una ricarica va bene).
    Ho visto il Remington PG6060 e mi sembra che possa essere una buona occasone insieme al philips 3380.
    Ci sono altri modelli che possono fare al caso mio? Cerco modelli di buona qualità.
    L’unico dubbio è che questi multifunzione non siano particolarmente validi come regolabarba, ma è anche vero che la barba non è dura e non faccio rifiniture particolari.
    Grazie dei vostri consigli!

      1. Ciao Aldo,

        i prodotti Wet & Dry raramente possono essere utilizzati con cavo, escludiamo quasi tutti i bodygroom, quindi la soluzione migliore è optare per un apparecchio con batteria al Litio, che costano di più solitamente, ma hanno una ricarica più veloce.

        Ciao,

        Il Team di Regolabarba.it

    1. Ciao Aldo,

      hai ben riassunto la panoramica, la versatilità premia il numero di possibilità ma non la qualità, in quel caso dovresti prendere modelli distinti, ma la cosa ti verrà a costare di più. Per aiutarti al meglio dovresti dirci quanto puoi spendere massimo.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  20. Spett.
    Gradirei informazioni (magari con foto allegate) di come agire per sostituire la batteria del Remington groom kit PG6130
    Grazie

    1. Ciao Nazzareno,

      ti consigliamo di contattare direttamente la Remington, purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Remington PG6060?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *