Philips BT9290

La recensione del Philips BT9290 (spesso online lo troverete anche con la denominazione Philips BT9290/32) punta a verificare le reali capacità di questo prodotto, soprattutto a valutare le caratteristiche e il valore in relazione al prezzo. Cercheremo quindi di capire la praticità e l’integrità del prodotto, la manutenzione e le potenzialità della batteria, immancabile è ovviamente la prova del taglio e il kit accessori. Se non avete abbastanza tempo per leggere tutta la recensione del Philips BT9290, vi consigliamo di passare direttamente al paragrafo “Conclusioni” dovere troverete un breve riassunto sul prodotto e altri utili consigli.

645 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips BT9290: VAI ALL’OFFERTA!
645 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips BT9290
VAI ALL’OFFERTA!
Philips BT9290: VAI ALL'OFFERTA!
Philips BT9290
VAI ALL'OFFERTA!

Philips BT9290

La confezione

L’abito fa il monaco? Sicuramente una bella confezione attira il cliente, ma non parliamo solamente di grafica ed estetica … un prodotto come il Philips BT9290/32, cosa che vedremo presto, ha delle caratteristiche innovative e particolari che devono assolutamente essere messe in evidenza! La peculiarità del qui presente Philips BT9290 sta proprio in quel laser tanto pubblicizzato nella confezione, che serve ad avere una precisione assoluta nel taglio. Ovviamente questa particolare caratteristica, oltre a tante altre virtù, fanno sì che il prezzo del Philips BT9290/32 sia abbastanza elevato (siamo in una fascia medio-alta). Vediamo quindi di analizzare il prodotto e di tirare le conclusioni finali, proprio considerando il rapporto qualità-prezzo che ci sta sempre tanto a cuore per aiutarvi nella giusta scelta. 🙂

Il regolabarba

La struttura

La struttura fisica del Philips BT9290/32 è convincente, il design a cilindro è quello classico e funzionale … si tratta proprio del classico regolabarba insomma! Infatti non presenta nessuna curvatura che ultimamente caratterizzano ibridi e tagliacapelli di ultima generazione, un particolarità che aiuta a chi si sistema l’acconciatura interamente da solo. Anche la testina di dimensioni contenute pone l’accento sul DNA del nostro esaminato: agilità e precisione! Buona anche la presa e tanta agilità nei spazi più ridotti quindi, bisogna però considerare che il volume aumenta a causa del proiettore laser. Un prezzo che però si paga volentieri, visto che l’alternativa è quella di prendere penna e righello e usare il nostro il viso come un foglio liscio!!! 🙂

Alimentazione:con e senza cavo

La prima notizia che merita attenzione è quella dell’alimentazione, infatti il Philips BT9290/32 può essere utilizzato sia in funzione cordless (con batteria) che con cavo. 🙂 Sappiamo bene dai commenti del nostro forum quanto richiesta sia questa funzione! Vediamo però anche di dare un’occhiata ai numeri della batteria, aspetto che non può essere assolutamente messo in secondo piano, utilizzare un prodotto di precisione come il Philips BT9290/32 con il cavo è comunque un’alternativa da “Piano B”. Un’alternativa quindi che non sarà mai priorità, visto che il rapporto tra autonomia e durata è tutto a favore del Philips BT9290/32: con 1 sola ora di ricarica si possono avere altrettanti 60 minuti di lavoro continuo. Ma il motore è abbastanza potente?

Potenza e precisione: il taglio!

Messo in moto, si fa per dire, il regolabarba Philips BT9290/32 promette a suon di giri un lavoro che non può che convincere … ma non ci fraintendete, il rumore prodotto è nella media anche se non sembra avere il silenziatore. 🙂 La presa è stabile e la manovra di precisione assolutamente sopra le righe, non tutta la strada però è in discesa. Come sulla sella di una possente Harley il Philips BT9290/32 ha potenza e ingombro allo stesso tempo, pur vero però che la testina “sgasa” bene anche nelle zone più difficili come quella del baffo (naturalmente il lavoro di precisione è dovuto anche grazie al laser guida ma non solo, visto che girando la testina si può utilizzare il rifinitore da 15 mm per “affinare” in modo minuzioso gli angoli di baffi e barba appunto). Come detto però il proiettore laser ha il suo ingombro, dopo un po’ di “strada” ci siamo comunque abituati velocemente; capita a volte di trovarsi difronte a novità che devono essere assimilate. Sulla “strada”, sempre intesa come metafora, si deve imparare ha piegare ed ogni curva è quella giusta.  🙂

In questo video vedete spiegato il funzionamento del Philips BT9290

Le caratteristiche tecniche

Mettiamo da parte la vena poetica e romantica del viaggio, perché sicuramente quello che interessa a tutti è anche dare uno sguardo analitico sul prodotto. Il Philips BT9290/32 è un regolabarba “chirurgico”, permetteteci di usare questo termine perché ci sta tutto! 🙂 Si parte infatti dai 0,4 mm per arrivare ad un massimo di 7 mm, questo forse è l’unico vero limite se avete in mente altre misure per voi. La gamma di taglio però è ottima, visto che fra i 0,4 mm e i 7 mm poc’anzi menzionati ci passano ben 17 step … insomma ragazzi: spazio alla fantasia! Potenza e precisione era il titolo del precedente paragrafo, perché in effetti il Philips BT9290/32 se la cava senza macchia anche con le barbe più dure, ma ci ha colpito anche la precisione nel selezionare la misura di taglio. Il Led sul corpo macchina infatti ci indica in maniera digitale la lunghezza effettiva, mentre delle tacche luminose indicano lo stato della batteria.

La manutenzione

Per prima cosa ci ha fatto piacere leggere che il Philips BT9290/32 è un prodotto “Eco”, si sente sempre più spesso questa parola nel campo degli elettrodomestici, soprattutto quando si parla di risparmio energetico che è sempre difficile da confutare. In questo caso invece, la stessa Philips è molto precisa nell’indicare che il 66% della produzione è fatta con materiali riciclati! Una parentesi che ci è sembrata d’obbligo. 🙂 Mentre più importante è segnalare che le lame sono autoaffilanti, quindi niente oliatura per esse e non solo, per quanto concerne la pulizia segnaliamo che il Philips BT9290/32 è impermeabile al 100%. Pulizia veloce quindi, anche se questo non deve preoccupare i “precisini” di turno, se infatti siete di quelli che tenete anche i pistoni a lucido (non ci togliamo l’analogia della moto in testa 🙂 ), c’è da sapere che la testina può essere rimossa e pulita a fondo (guarda la pagina 91 del libretto istruzioni).

Gli accessori

Il kit accessori non è particolarmente fornito, troviamo però elementi di qualità. La pignoleria è spesso un difetto ma a volte necessaria, a volte si apre la confezione di un prodotto e si trova una spazzolina spelacchiata che non è certo un buon biglietto da visita. Fortunatamente non è il caso del qui presente Philips BT9290/32, visto che che le setole dure e morbide della spazzolina in questione sono folte e precise nel spazzar via anche i peletti più nascosti. La sacchetta è sempre utile per non far prendere polvere alla moto … ehm scusate al regolabarba, ma sinceramente non offre nessuna protezione in caso di viaggio. Analogo discorso quando cerchiamo una base di alloggio durante la ricarica, visto che la confezione del Philips BT9290/32 offre solamente il trasformatore per la ricarica e l’utilizzo. I pettini però sono solidi, si montano smontano con estrema facilità e tengono la lunghezza di taglio, un sospiro di sollievo perché troppo spesso si pecca in questo con troppa leggerezza! 🙂

Conclusioni: Il migliore per chi porta il pizzetto

Come anticipato all’inizio della recensione ci premeva soprattutto valutare il rapporto qualità-prezzo del regolabarba Philips BT9290/32, che dopo una meticolosa analisi ha superato brillantemente le nostre prove. Siamo infatti soddisfattissimi del lavoro svolto anche se non mancano dei punti da rivedere, ad esempio il taglio massimo del Philips BT9290/32 non va oltre i 7 mm, quindi se portate la barba ad una lunghezza di 10 o in su non vi potrà soddisfare. Altra piccola mancanza è quella di una base o custodia rigida, ma purtroppo è sempre più raro trovare in commercio prodotti con queste premure! Il resto però è davvero sorprendete, tolto il fatto che bisogna abituarsi un po’ all’ingombro del laser il lavoro è eccellente, taglio veloce e preciso come quasi mai abbiamo provato finora. Il Philips BT9290/32 è infatti il modello da sogno per chi fa particolari disegni con la barba, niente più linee ondulate quindi! 🙂 Facile manutenzione e una batteria da un’ora per un’ora (ricarica e autonomia) sono poi le chicche finali, tanto che possiamo accendere il semaforo verde a chiunque volesse comprare il Philips BT9290/32, considerando proprio che il rapporto qualità-prezzo è sicuramente vantaggioso!

645 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips BT9290: VAI ALL’OFFERTA!
645 lettori hanno comprato questo prodotto
Philips BT9290
VAI ALL’OFFERTA!
Philips BT9290: VAI ALL'OFFERTA!
Philips BT9290
VAI ALL'OFFERTA!

Vantaggi

  • Preciso
  • Potente
  • Ottima durata della batteria
  • Utilizzo anche con cavo
  • Facile manutenzione

Svantaggi

  • Un pò ingombrante
  • Manca una base di alloggio-ricarica

Scheda tecnica del Philips BT9290/32

  • Manutenzione: Spazzolina per pulizia
  • Pettine regolabarba: Sì
  • Custodia: Sì
  • Pettine per peli corti: Sì
  • Pulizia: Impermeabile al 100%
  • Tempo di funzionamento della batteria: 60 minuti di funzionamento con un’ora di ricarica
  • Funzionamento: Utilizzo con e senza filo
  • Impostazioni della lunghezza: 17 lunghezze: da 0,4 mm a 7 mm
  • Tensione automatica: 100-240 V

Libretto di istruzioni del Philips BT9290/32

Qui trovate il libretto istruzioni del Philips BT9290/32.

169 commenti su “Philips BT9290

    1. Ciao Stark,

      Non sappiamo dirti quando proveremo il Philips BT5270/32 Regolabarba BeardTrimmer 5000, dando uno sguardo ai dati tecnici e leggendo i commenti ci sembra un buon prodotto (ovviamente dipende da quelle che sono le tue esigenze). Se lo provi prima di noi dicci la tua … 😉

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

      1. Dovrebbe essere praticamente identico al primo, a eccezione del laser (di dubbia utilità) e della differenza di lunghezza: il 5000 va da 0.4 a 10mm mentre il 9000 da 0,4 a 7mm.
        Costa solo 5 euro in più del 4022 e ben 30 in meno del 9000; in teoria potrebbe esser lui il migliore per rapporto qualità prezzo.

        1. Ciao Gim,

          In realtà non sono proprio uguali 🙂 , cambia la durata della batteria e non solo … tanto schiarirti le idee di consigliamo di dare uno sguardo a questa TABELLA.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

      2. Salve io sto cercando un rasoio che vada bene sopratutto per il petto e anche per fare la barba. Chiaramente se si potesse usare anche per i capelli sarebbe molto comodo. Purché lasci i peli del corpo proprio rasati, senza quella fastidiosa rotellina. Vorrei sapere quali sono i migliori prodotti in circolazione. Grazie mille

        1. Ciao Salvo,

          dipende molto da quanto vuoi spendere, l’ideale sarebbe prendere diversi pezzi, però, questa scelta significa avere costi molto elevati, l’alternativa migliore considerando un buon rapporto qualità prezzo sono i seguenti modelli:

          Philips QG3380
          Remington PG6060

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  1. Ho acquistato un regolabarba Panasonic ER1611 che ha un taglio minimo di 0,8mm c’è un prodotto professionale che abbia un taglio minimo inferiore?
    Ad esempio la Moser ha qualcosa del genere?

    1. scusatemi cerco solo qualcosa di professionale,appunto come il Panasonic ER1611,ma che possa regolare la barba ancora meno di 0,8mm del panasonic.Magari usando prima il panasonic e poi un regolabarba con aanche eventualmente una superficie minore ma che possa rifinire meno del 0,8mm del panasonic+grazie e buone feste

        1. Grazie per la risposta ,ma scusatemi il regolabarba Panasonic ER 1611 K è quello che possiedo già e che avevo indicato.Il Moser ha un taglio a 0.4mm ,certo la metà del Panasonic ER 1611 K ma forse non così tanto che ,credo ma accetto obiezioni,possa fare la differenza
          grazie

          1. Ciao Silvio,

            Se vuoi un taglio inferiore ai 0.4 mm forse hai bisogno più di un rasoio elettrico, tanto che non capiamo bene quale effetto cerchi di ottenere … trasandato o pelle liscia? Ovviamente la differenza fra 0.4 e 0.8 mm non è tantissima, ma può essere anche quella di 2 giorni di differenza (in media la barba cresce dai 0.2 ai 0.6 mm al giorno).

            Ciao,

            Il Team di Regolabarba.it

    2. Ciao Silvio,

      Tra quelli che conosciamo direttamente c’è il Moser 1556 (0,4 mm) … ci sono anche altri prodotti in commercio a queste misure.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  2. Ciao a tutto il Team di Regolabarba.it 🙂
    innanzitutto volevo farvi i complimenti per il sito lo trovo ben fatto e molto utile. 🙂 Andiamo a bomba…vi spiego nei dettagli la mia situazione sperando possiate essermi d’aiuto nell’acquisto di un regolabarba.
    Premesso che non sono un esperto in materia e che fino a poco tempo fa ho sempre usato schiuma da barba e lametta per radermi completamente la barba. Ora ho deciso di cambiare e di regalarmi un regolabarba. 🙂 Si..ma quale?
    Ecco il problema: io ho avuto solo un’esperienza con un regolabarba che funzionava anche da tagliacapelli ma ahimè…proprio perché inesperto… ho acquistato a scatola chiusa convinto che fosse un prodotto adatto a me e le cose mi sono andate male…possedevo un Braun Cruzer 6 Beard & Head…ma nei confronti della mia barba non ha fatto il suo dovere purtroppo…io l’ho comprato perché cercavo un regolabarba che mi permettesse di avere il cosiddetto look “trasandato” ( barba di 2-3 giorni ) mantenendola comunque curata…ma dopo tanti tentativi i risultati non sono mai arrivati…nonostante adoperassi la misura minima 1mm non mi ha mai e ripeto mai accorciato la barba quindi sono arrivato alla conclusione che non era il regolabarba adatto a me. Quindi da questa esperienza negativa nascono i quesiti: che regolabarba acquistare? Qual è quello adatto alle mie esigenze?
    Io non me ne intendo molto e chiedo aiuto a voi :). Posso dirvi innanzitutto che ho la pelle sensibile e in secondo luogo che la mia barba non è omogenea nel senso che nel lato sinistro del viso è folta e compatta…è cresciuta bene diciamo…mentre nel lato destro non si è sviluppata completamente e rimane meno folta…a chiazze…inoltre credo si possa definire una barba “dura e un po’ arricciata” almeno io la vedo così :). Alla luce di queste osservazioni e leggendo alcune schede tecniche e commenti di alcuni regolabarba io mi stavo orientando su questi modelli:

    – Philips BT9290/32.
    – Philips BT5270.

    Voi che ne pensate? Possono fare al mio caso? Spero mi possiate essere d’aiuto perché sinceramente non mi va di buttare soldi per l’acquisto di un regolabarba che poi non mi garantisce risultati :).

    Un’altra cosa ( scusate il poema e se sono prolisso ma vorrei fugare ogni dubbio 😀 ) : per avere un look “trasandato” che misura dovrei adottare alla luce del fatto che col Braun nonostante adoperassi la misura 1mm la barba non si accorciava?? 0,8? 0,6? 0,4? :-/ queste misure permettono di avere un look così?

    Ecco ho finito 🙂 vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione e mi scuso nuovamente per il poema 😀 spero in una vostra risposta esaustiva che possa fugare questi miei dubbi e mi permetta l’acquisto di un regolabarba adatto alle mie esigenze :).

    Cordiali Saluti.

    1. Ciao Fabio,

      Premesso che la barba non cresce a tutti con la stessa velocità, solo tu puoi decidere quale sia la lunghezza giusta per te. C’è a chi piace l’effetto ricrescita che può essere considerato dai 0,5-1 mm, oppure l’effetto trasandato intorno ai 3 mm. Sicuro è che ognuno di noi preferisce una lunghezza invece di un’altra. La tua barba non è certo delle più semplici da tagliare, secondo noi dovresti scegliere un effetto ricrescita e prendere un modello capace di tagliare a 0,5 mm (cosa che non poteva il tuo precedente modello). Il Philips BT9290 è senza dubbio un’ottima scelta, rispetto all’altro ha un kit accessori e una batteria superiore.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

      1. Grazie mille molto gentili e disponibili 🙂 eh si lo so…la mia barba non è il massimo purtroppo 🙁 scusate la domanda banale…ma con un taglio da 0,5 mm non la rasa completamente stile rasoio giusto? perché io voglio tenerla accorciata non raderla completamente 🙂 comunque entrambi i modelli possono essere considerati validi? 🙂

        Grazie ancora saluti 🙂

        1. Ciao Fabio,

          ti assicuriamo che tra 0,4/0,5 mm e il taglio della lametta o del rasoio c’è una bella differenza, vai tranquillo con i modelli che ti avevamo consigliato (Philips BT9290). 🙂

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

          1. Ciao ragazzi!!! 🙂 grazie per aver fugato ogni mio dubbio la mia scelta ricadrà sul Philips BT9290 🙂 grazie davvero…molto gentili e disponibili 🙂 eh speriamo in bene 😉

            Cordiali Saluti 🙂
            Fabio

  3. Ciao,volevo sapere come mai la philips dice di non lubrificare mai le sue lame. Veramente non serve lubrificarle come dicono loro?
    Volevo sapere anche come mai usa lame in acciao inox autoaffilanti. Ce ne sono di migliori o quelle in acciaio sono buone? Visto il costo del BT5270/32 e del BT9290/32 non dovrebbero usare lame di scarsa qualità. Grazie

    1. Ciao Roberto,

      i modelli professionali tendono ad avere lame che necessitano di lubrificazione, anche perché sono destinati ad un mercato dove l’utilizzo costante fa si che il materiale si usuri più facilmente. Le lame auto-affilanti evitano questo, ma difatti pur essendo prodotti di qualità non sono destinati ad un uso professionale. L’acciaio è sicuramente un ottimo materiale per avere un buon taglio, ovviamente dipende anche dalla progettazione che c’è dietro e da altri fattori come la potenza della batteria ad esempio. Noi ti assicuriamo che il Philips BT9290 è un ottimo prodotto, ma se vuoi un modello professionale dai uno sguardo al Moser Li+Pro.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  4. ma quando scrivete che il taglio massimo del philips beardtrimmer 9000 arriva a 7mm, intendete dire che a 7 mm arriva senza mettere il pettine regolabarba o con il pettine… perché se con il pettine raggiunge lunghezze superiori ai tanto citati 7mm fa al mio caso… io massimo porto la barba a 8mm.. però per rifinire le basette ho bisogno di qualche mm in più!

  5. grazie per l’informazione, approfitto per chiederti un’altra cosa… ci sarebbe un REGOLABARBA A RETE con le caratteristiche che cerco, ovvero che abbia una serie di misure dai 6mm ai 16mm… anche se fosse pure un regolacapelli, ma in tal caso con dei pettini non troppo distanti e lunghi?
    io avevo visto la moser mini ma da quanto ho capito con il pettine arriva massimo a 6mm come anche la moser li+pro mini giusto o mi sbaglio?

    1. Ciao Stefano,

      solitamente i prodotti che si utilizzano con cavo sono perlopiù tagliacapelli, puoi tranquillamente utilizzarli per regolare la barba (lo fanno spesso anche i barbieri) anche se … la maneggevolezza non è la stessa, senza contare il fastidio del cavo. Noi ti consigliamo di comprare un prodotto che sia utilizzabile a batteria, con una di qualità ovviamente, che con cavo elettrico in caso di necessità. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

    1. Ciao Vincenzo,

      non sappiamo dirti molto del BT9295, ancora non abbiamo avuto modo di esaminarlo e non ci sono molte info online. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  6. Questo prodotto e veramente interessante,ma non vorrei che mi ritrovo con lo stesso problema che avevo con il mio vecchio Philips (che se non erro era proprio il Philips QG3030/10), cioè quello di bloccarsi durante l’utilizzo, (causando dolore e lo “strappamento dei peli”) quando avevo la barba lunga di circa 3/4 settimane, pertanto vorrei chiedervi, il Philips in questione e stato testato per questo ?

    Grazie ancora !

    1. Ciao Vincenzo,

      se la barba è molto lunga dovresti procedere per gradi: se la tua barba di 3/4 settimane (2 cm circa?) la radi direttamente a 0,5 mm potresti avere avere l’effetto strappa-pelo … il consiglio, per ogni tipo di regolabarba, che ti diamo è quello di procedere con diversi step. Cosa significa? Che la barba da 2 cm la potresti sfoltire prima a 1 cm e poi a 5 mm e infine al taglio minimo (molto dipende anche dalla qualità del pettine, delle lame e della potenza). Possiamo garantire che il Philips BT9290 è un buon prodotto, ma se vuoi qualcosa di professionale dai un’occhiata al Moser Li+Pro.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  7. Vi chiedo un ultima cosa: Se la batteria dovesse danneggiarsi e possibile usare il regolabarba con in filo ??
    Perché se l’energia elettrica attraversa la batteria fino ad arrivare alle lame, quand’anche lo si usa con il filo, allora questo sarà inutilizzabile anche con il filo.
    Ve lo chiedo perché nel mio vecchio regolabarba (Philips QG3030/10) si e danneggiata la batteria e dato che questo non prevedeva l’utilizzo con il filo lo sto sostituendo……….
    Quindi prima di comprarne un altro voglio essere sicuro che, anche in caso di malfunzionamento della batteria, questo sia utilizzabile con il filo…..

    1. Ciao Vincenzo,

      non ricordavamo bene questo dettaglio, ma leggendo sul sito della Philips le caratteristiche del Philips BT9290 abbiamo trovato: “Avrai 60 minuti di funzionamento senza filo dopo una carica di 1 ora. Se rimani senza batteria durante la rasatura, inserisci la presa e continua la rasatura.”

      Come vedi puoi star tranquillo. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  8. Scusate ma ho appena notato (nella schermata dei regolabarba Philips) il Philips BT5270 e sono rimasto veramente colpito di come questo, quasi identico (come funzioni) rispetto al “fratello maggiore” BT9290.

    1) Pertanto vi vorrei chiedere (visto che voi non lo avete recensito): quali sono le differenze sostanziali rispetto al BT9290 ?

    2) La mancanza del Laser e davvero una grande perdita ?

    3) La Dotazione degli accessori e diversa ?

    4) Anch’esso:
    4.1) Possiede Lame Autoaffilanti ?
    4.2) E impermeabile al 100 % ?
    4.3) Possiede la possibilità di essere usato con cavo e batteria ?
    4.4) Ha un rifinitore a doppia funzione ?

    Infine: me lo consigliereste, rispetto al BT9290 ? (ovviamente sopportando l’assenza del laser..)

    Grazie Ancora !!

    1. Ciao Vincenzo,

      non conoscendo il prodotto direttamente, possiamo solamente invitarti a controllare come noi la scheda del prodotto, che troverai in basso cliccando Philips BT5270/32qui. Come vedi non solo il laser è la differenza, la batteria del Philips BT9290 è superiore, così come il kit accessori grazie alla custodia in dotazione che l’altro non offre. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

    2. Allora Vincenzo possiedo il Philips BT5270/32 e ne sono soddisfatto.
      Le differenze sostanziali sono laser,dotazione di pettini,custodia e lunghezze e indicatore led batteria ovviamente a favore del BT9290.
      Le lame sono autoaffilanti e la philips dice di non lubrificarle mai,la testina è impermeabile quindi la puoi pulire sotto l’acqua,può essere utilizzato anche col cavo attaccato alla rete e ha la doppia testina per le rifiniture. Per il laser non ti so dire se sia utile o no ma sinceramente penso che se ne possa fare a meno. Discorso lunghezze in mm,il BT5270 ha le seguenti: 0,4 0,6 0,8 1,0 1,5 2,0 2,5 3,0 3,5 4,0 4,5 5 6 7 8 9 10(sicure). Il BT9290 invece ha le seguenti in mm: 0,4 0,6 0,8 1,0 1,2 1,4 1,6 1,8 2,0 2,5 3,0 3,5 4,0 4,5 5 6 7(quasi sicure). La batteria credo che sia la stessa o più o meno uguale. Spero di esserti stato utile e se hai altre domande chiedi pure. Saluti.

  9. Salve a tutti, cercavo consigli su regolabarba e sono capitato su questo sito che è davvero fantastico, complimenti! Io ho acquistato un Braun Cruzer 6 Beard & Head e ne sono rimasto assolutamente deluso. Non taglia bene e se taglia lo fa a chiazze lasciando parti vuote. Ho dato un’occhiata a questo e sembra fare al caso mio: io non ho una barba molto dura ma è abbastanza uniforme e lasciandola crescere per periodi abbastanza lunghi (30-40 giorni) riesco ad ottenere una bella barba folta su tutto il viso. Il mio intento sarebbe quello di lasciarla crescere appunto per periodi lunghi e poi tagliarla ed ottenere un risultato di circa 7-8 giorni. Dato che questo Philips BT9290 ha tante lunghezze, credete che possa fare al caso mio? Oppure per le mie esigenze mi consigliate qualcos’altro? Grazie per l’attenzione e buon proseguimento!

    1. Ciao Alessandro,

      considerando che la media della ricrescita del pelo varia dai 0.2 ai 0.6 mm al giorno, sicuramente per te va benissimo qualsiasi modello che abbia un range di taglio da 1 mm ai 5 mm … insomma, con il Philips BT9290 puoi sicuramente trovare la misura che cerchi (anche tantissimi altri modelli). Buono il taglio e preciso per i dettagli, sicuramente un apparecchio che può fare al caso tuo.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

    1. Ciao Mirko,

      sono modelli con caratteristiche molto differenti, dovresti indicarci il tuo tipo di barba e il tuo obiettivo … ovvero come vuoi modellarla, a che lunghezza e quanto altro pensi sia utile.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  10. Salve,
    vorrei sapere se il regolabarba Philips BT9290 nell’effettuare il taglio determina una spargimento di peli in tutte le direzioni o soltanto una loro caduta in verticale. Nel senso che ho usato per un certo tempo un regolabarba che aveva questo spiacevole inconveniente.
    Non avendo necessità di una guida laser potete consigliarmi qualcosa di alternativo o migliore in ambito philips o altro ma con le stesse caratteristiche di fondo?
    Grazie per l’attenzione

  11. Ciao,
    complimenti per il portale! Fantastico.
    In merito a questo prodotto, volevo chiedervi se va bene anche per tagliare i capelli (di solito li taglio a circa 5 – 6 mm).

    Grazie.

  12. Salve,
    cerchero’ di riassumere in breve la mia situazione. Dopo l’improvvisa “morte” del mio vecchio regola barba, un imetec hc1 400 wet&dry ceramic mi trovo costretto a fare una spesa forzata ma che almeno sia duratura e siano soldi ben spesi.
    Volevo partire con qualcosa di economico inizialmente ma ho visto che poi mancava sempre qualcosa..quindi pur di rimanere soddisfatto per anni una spesa di livello medio me la concedo.
    Il regola barba precedente segnato su come da titolo era un wet & dry e con testina ceramic (solo per capelli,mai usata quindi) con autonomia di circa un’oretta ed utilizzabile anche via cavo..taglio minimo 2mm che quando acquistai mi lasciò molto deluso..confrontato al precedente braun (durato 10 anni) il risultato reale era troppo lungo per il mio pizzetto che tenevo a volte più “pulito” e forse anche per i cambi di look che ogni tanto mi concedo tra barbe di vario genere e lunghezze (sempre corte comunque e pizzetti..sempre tagli standard comunque).
    Premesso cosa mi dava il vecchio..non vorrei tornare indietro dopo anni ma possibilmente inserire qualcosa in più come caratteristiche se rientra nella spesa.
    Cmq dopo vari giri ed altro..recensioni lette ect mi sono fermato a questo philips bt9290 che sembra promettere bene nonostante una 15/20ina di euro me li sarei risparmiato anche perché ad esempio del laser non importa molto anzi se ingombra cercherei lo stesso modello senza mentre mi sarebbe piaciuto avere la stessa qualità con “l’aspiratore di peli” incorporato a mio avviso più utile se concretamente aspira..
    Ed ecco anche per un risparmio (che non so se valga la pena?!) ritiro come altri in ballo il philips BT5270/32 Regolabarba BeardTrimmer 5000 che secondo i prezzi di amazon mi fa risparmiare circa 12 euro sulla serie 9000 (philips bt9290) perdendo a conti fatti tanto?! questo mi chiedo… 10 minuti di autonomia, il laser che non mi importa e poi cos’altro di rilevante??
    Ma per scocciarvi oltre modo metto in ballo un modello non nominato dagli altri..e mi chiedo perché? forse più recente e meno diffuso?
    Parlo della serie 7000 e per l’esattezza del modello Philips BT7085/32 Regolabarba BeardTrimmer 7000 che avrebbe tutte le carte in regola per poter scalzare il bt9290 avendo sulla carta anche l’aspirazione e per giunta anche un ben 75 minuti di autonomia, quindi 15 minuti in più con un costo di 7 euro in meno sempre su amazon.. voi mi direte che non l’avete recensito quindi vi basate su tabelle e specifiche però vi chiedo per favore di sbilanciarvi anche perché preso dalla curiosità e leggendo quà e la ho notato che un prodotto da voi consigliato per chi chiedeva anche “l’aspira peli” e cioè il Philips QT4090/32 ha struttura pressoché identica e specifiche in linea..se non fosse per un’autonomia inferiore e forse forse non è impermeabile (cosa a cui tengo per lavarli in fretta) a differenza delle serie Beard Trimmer 5000 , 7000 e 9000.
    Inoltre volevo aggiungere che il Philips BT7085/32 come anche il suo “gemello??” philips qt4090/32 hanno possibilità di tagli da 1mm a se non erro 18mm.. se le misure massime attualmente non mi interessano mi chiedevo l’utilizzo invece di quelle minime come quelle proposte dagli altri prodotti presi in esame come il bt9290 che arrivano ai 0,4mm che realmente sul mio viso non so se possa essere utile ma che iniziava ad affascinarmi magari per l’idea SBAGLIATA?? (e questo sarete voi a dirmelo) che l’avrei potuta usare per un periodo anche lungo per rinfrescare il mio volto con un effetto cortissimo senza dover usare rasoi e facendo più in fretta..

    Sicuramente ho esagerato ma sinceramente sono rimasto stupefatto dal vostro sito e non dico una falsità se per procedere all’acquisto aspetto una vostra risposta possibilmente più dettagliata possibile..sarete voi a dirmi se i 3 prodotti citati partono da qualità come lame e precisione comune per poi differenziarsi per dettagli ed opzioni o se cosi non fosse se sia il caso di acquistare il più costoso dei tre (serie 9000) poiché certamente una spanna sopra anche se a primo impatto il laser mi pare inutile e ingombrante ed avrei preferito l’aspira peli.
    Grazie in anticipo intanto per la pazienza e spero mi diate una ampia spiegazione su eventuali scelte.

    1. Ciao Luca,

      tu hai scelto comunque tutti modelli molto interessanti, validissimi sottolineiamo, ma con caratteristiche differenti fra loro. Se ti sta a cuore una facile pulizia prendi un modello con aspiratore, se cerchi un taglio più corto possibile però il Philips BT9290 ha ben pochi rivali, il laser può essere utile ma non sei costretto ad utilizzarlo. Il suo diretto rivale, il Philips BT5270/32, ha una batteria di qualità inferiore e non ha la custodia rigida in dotazione (oltre alla mancanza del laser).

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  13. Grazie x la rapida risposta..
    Ma avrei da far qualche altra domanda rimasta irrisolta..
    Intanto il Philips bt9092 ha batteria al litio o no??

    Invece del Philips bt7085/32 cosa ne pensate??
    Seppur non c’è recensione confermate si tratti della trasposizione del Philips qt4090/32 ma resistente all’acqua ed una migliore autonomia??? (75 Min)???
    Se così fosse data la valutazione data a questultimo sarebbe da considerare..?
    Inoltre vi chiedo quali ottime alternative di altre marche potrei avere sempre in questa fascia di prezzo 50 – 70 euro circa o poco meno o poco più se trovo un livello nettamente superiore..
    Più o meno le caratteristiche le avete intuite in pratica quelle del bt9092 ma farei a meno di laser x avere l’aspirazione dei peli.. E se poi avesse un taglio massimo sarebbe positivo x un eventuale uso futuro diverso.

    1. Ciao Luca,

      il Philips bt7085/32 può essere considerato proprio l’evoluzione del Philips QT4090/32, che consideriamo davvero un ottimo prodotto. Devi capire bene a quale lunghezza di taglio pensi di utilizzare il prodotto, oppure se pensi di fare dei disegni geometrici o meno; comunque sia i modelli che hai scelto sono assolutamente validi.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

    2. Girando per alcuni centri commerciali ho visto che il Philips bt9290 esiste sia con la batteria NIMH (forse i primi modelli non ancora esauriti) e con la batteria al litio. Ad esempio io l’ho comprato da poco e ha sulla scatola la scritta Li-ion ovvero al litio.

      1. Ciao Roberto,

        purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

        Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

        Ciao,

        Il Team di Regolabarba.it

  14. Buonasera a tutti, innanzitutto mi complimento per il sito davvero preciso, dettagliato e alquanto chiaro. Ho scoperto il vostro sito a seguito della imprevista morte del mio regolabarba della imetec, adesso vorrei acquistare questo modello sia per la barba ché per la rasatura dei capelli dato che li porto sempre a zero, la mia richiesta è proprio questa…tra tutti quelli da voi recensiti questo me lo consigliereste?..considerando lo lunghezza Min. possibile…grazie anticipatamente.

    1. Ciao Paolo,

      come regolabarba il Philips BT9290 fa benissimo il suo lavoro, con una precisione che pochi possono vantare, se non fosse che la testina è piccola, quindi adatta alla regolazione della barba ma un po’ lenta nel lavoro di tagliacapelli. Detto questo la scelta dipende da te, ma se vuoi un nostro consiglio ti diciamo anche di dare uno sguardo al Philips QC5580/32.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  15. Grazie per la pronta risposta,
    Ma probabilmente mi sono espresso male io, la mia necessità non è di avere la rasatura a zero del capo, ma a 1/2 mm. è sufficiente, Piuttosto ho la necessità di poter scegliere per la barba dalla lunghezza minima possibile 0,4 appunto, ad una lunghezza accettabile.
    In poche parole ho bisogno di un eccezionale regolabarba, che all’occorrenza possa anche tornarmi utile per tagliare i capelli (cosa che accade molto di rado dato che ogni settimana ho appuntamento fisso al salone del mio taglia capelli.

    1. Ciao Paolo,

      stando a quanto scrivi pensiamo proprio che il Philips QC5580/32 sia il modello che fa per te, visto che il taglio minimo è di 0.5 mm e se la cava anche molto bene con il taglio dei capelli, infatti la testina non è piccolina come per altri regolabarba, senza dimenticare la buona potenza di cui dispone.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  16. Buongiorno,
    ho acquistaro da poco tempo questo regolabarba e sono un po’ deluso… dopo nemmeno un mese di utilizzo ha cominciato a darmi problemi di potenza, ha dei cali spaventosi sia utilizzandolo con la batteria che collegandolo alla rete elettrica. Dovrò portarlo a breve in assistenza… leggendo i commenti su amazon a quanto pare non sono l’unico ad avere questo problema.

    In secondo luogo, ma questo è probabilmente un problema di manualità, faccio fatica ad ottenere una lunghezza uniforme della barba. Il “buco” che c’è nella parte superiore del pettine regola barba visibile nella terzultima foto da voi pubblicata (tra il pettine vero e proprio, e la parte anteriore che credo sia solo una sorta di mascherina protettiva… sbaglio? mascherina che non c’è nel pettine di “precisione”) è estremamente pericoloso se si inclina o si preme troppo il rasoio, oltre che nella zona dei baffi dove se non si sta attenti si fanno i buchi…

    Philips dice di mantenere il pettine parallelo al viso (giustamente), ma se ci su fa caso la lunghezza effettiva impostata sul display corrisponde piuttosto alla sporgenza della mascherina anteriore e non alla distanza tra pettine e lame… boh!

    insomma, come avrete capito non ho le idee ben chiare su come utilizzarlo correttamente, essendo oltretutto il mio primo regolabarba… potreste darmi qualche dritta su come utilizzarlo in maniera corretta?

    in secondo luogo, avete esperienza con l’assistenza Philips? a fine agosto proverò a portarlo a far riparare… per ora i vari centri assisenza che ho contattati in zona sono chiusi (non rispondono al telefono), spero sia per via del periodo estivo.

    grazie e complimenti per il sito

  17. Salve team ,
    alla fine ho optato x la scelta del BT9290 e dopo averlo provato per la prima volta devo dire di esserne deluso… il regolabarba in se funziona benissimo… il mio problema sn le altezze… i 4mm mi hanno fatto una barba molto più corta di quanto volessi…il barbiere di solito mi taglia a 4 ma mi rima la barba molto più lunga creando l’effetto “trasandato”. Essendo il mio primo regolabarba vi chiedo se magari il problema non sia che ho sbagliato a non utilizzare il pettine. possibile?
    aspettando la vostra risposta vi saluto

  18. Ciao. Innanzitutto complimenti e grazie per il srrvizio che offrite.io volevo sapere se questo modello era all’altezza del panasonic ER1611k per quanto riguarda la potenza, perche il mio problema principale è propio la barba durissima. Grazie

    1. Ciao Fausto,

      il modello che hai scelto ha una buona potenza, ma siamo ben lontani dalle prestazioni del Panasonic ER 1611 K, prodotto unico nel suo genere (forse ha anche troppo potenza, nel senso che velocizza il taglio sicuramente, ma anche altri apparecchi possono offrire un ottimo risultato su barbe dure).

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  19. Ciao. volevo fare una domanda a riguardo. Sono molto indeciso tra Philips BT9290 e Philips BT5270/32 in quanto porto una barba trasandata corta di al massimo 4 o 5 giorni, molto pignolo in questo. cambio sempre la linea però la lunghezza rimane pressochè identica. Ho letto nelle vostre guide molto dettagliate le varie differenze. Ho notato che il BT9290 è molto più potente e funzionale oltre ad esser dotato del “curioso” laser. Volevo centralizzare la mia domanda sugli intervalli di precisione; nella descrizione vengono garantiti intervalli di precisione da 0,2mm(cosa molto importante per me). Ho letto però su alcune recensioni clienti su amazon che il BT9290 che non c’è una progressione di taglio e che non è vero che si parte da 0,4mm e con intervalli di precisione di 0,2mm(facendo un esempio che da 2,5mm si passa a 3mm). Volevo avere informazioni a riguardo perchè come ripeto per me l’intervallo di precisione è molto importante sopratutto per le minime lunghezze 0,4mm in poi.grazie
    resto in attesa di un vostro gentile riscontro
    cordiali saluti

  20. quindi i due regolabarba moser sopraindicati sono migliori del philpsBT9290 nel tagliare barbe dure oppure sono quasi equiparabili? grazie per la disponibilità

    1. Ciao Fausto,

      secondo noi hanno qualcosa in più, soprattutto per quanto riguarda i materiali, ma non sappiamo indicarti la potenza reale; sono comunque tutti modelli che soddisfano.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  21. Svusate prima del mio acquisto vorrei fare una domanda..
    Si legge sul vostro sito e su quello pHILIPS “IMPERMEABILE AL 100%”…

    Significa che posso usarlo anche sotto la doccia? grazie e buon lavoro!
    PS: Sito fantastico gran bravi lavoratori 😉

    1. Ciao Mattia,

      in teoria si, ma vale la pena solamente se la barba è corta e la tagli al minimo, il pelo bagnato è molto antipatico da tagliare … solitamente, parla il sottoscritto, lo utilizza in doccia senza bagnarsi direttamente, ma puoi sciacquarlo man mano che lo utilizzi, un modo più rapido per eliminare i peli del viso che tagli regolando.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  22. Buongiorno, per il compleanno del mio compagno vorrei regalargli un regolabarba e ho preso questo in considerazione e il bt5270…
    Questo modello si può usare sotto la doccia?
    Generalmente lui la accorcia al minimo..ma ogni tanto fa il pizzetto e l’anno scorso ha tenuto la barba lunga….
    Quale mi consigliate? Grazie

  23. ciao ragazzi vorrei capire la differenza dei 2 pettini….
    Ho appena comprato il regolabarba ma nel manuale di uso ci sono i disegni ma non dice dettagliamente a cosa servono….
    Vi ringrazio anticipatamente a chi saprà rispondermi…

    1. Ciao franck,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  24. buonasera, vorrei regalare per natale al mio ragazzo un regolabarba. Ho letto molte vostre recensioni di vari prodotti ma, da ignorante, non ho capito molto. Lui ha i peli della borba grossi e duri, non la fa spesso e ora tiene il pizzetto; vorrei sapere se questo prodotto va bene per la sua barba. In alternativa avete altre proposte? Lo cerco più o meno di questo livello. grazie!

    1. Ciao Carlotta,

      per regolare il pizzetto è ottimo, ma ovviamente non rade a pelle il resto del viso, essendo appunto un regolabarba e non un rasoio elettrico. Dovresti anche capire a che lunghezza tiene il pizzo il tuo fidanzato, quindi verificare se è una di quelle che può garantire il modello in questione.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  25. scusate ma avendo capito che il limite di 7 mm è poco per lui avrei optato per questo modello: Philips BT7085/32. che ne pensate per il suo tipo di barba? grazie ancora

    1. Ciao Carlotta,

      a noi piace molto il Philips BT7085/32, si tratta di un apparecchio molto caratteristico, nella recensione potrai leggere quelle che sono le sue peculiarità (anche l’offerta del momento è vantaggiosa).

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  26. @carlotta e @regolabarba.it
    ciao ragazzi, per esperienza posso dire che questo regolabarba può benissimo e tranquillamente radere quasi a zero utilizzando il regolabarba senza pettine…
    Quel regolabarba è davvero un ottimo prodotto visto che lo possiedo da pochi giorni….

  27. Salve anzitutto complimenti per l’ottimo lavoro, sono indeciso fra l’acquisto di questo regola barba ed il qg3380. Premetto che ho una barba corta elo utilizzerei se possibile anche per il corpo naso ecc. Non ho nevessità x quanto riguarda il radere poichè preferisco rasoio a lame mi spaventa peró la possibilità mancante nel secondo di collegare direttamente il cavo in caso di usura della batteria. Altra cosa molto importante cerco potenza nel rasoio. Quali dei due è più indicato?
    Grazie anticipatamente

    1. Ciao Federico,

      se ti serve anche per il corpo non avere dubbi, senza dubbio è da preferire il Philips QG3380, se cerchi un prodotto particolarmente potente dovresti pensare ad apparecchio professionale; che ti costerebbe molto di più.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  28. Salve,volevo sapere se le lame autoaffilanti (così dice la Philips) del bt9290 veramente non vanno MAI lubrificate. Se le lubrifico succede qualcosa? Si migliorano le prestazioni o dopo non si autoaffilano più? Come mai per alcuni regolabarba dicono di lubrificare le lame e per questo no? Voi cosa consigliate per farle durare più a lungo e perchè non calino le prestazioni? Cordiali saluti

    1. Ciao Roberto,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  29. Ciao,volevo sapere come mai il philips bt9290 che cmq costa abbastanza monta lame in acciaio inox autoaffilanti e non le più decantate lame al titanio,carbonio o ceramica che vengono montate su regolabarba più economici. Quali sono le migliori secondo voi? cordiali saluti

  30. Salve io vorrei mantenere la mia barba sui 2cm mi consigliate un ottimo regola barba come spesa €100/150.00
    il Philips BT9290/32 sembra ottimo ma arriva solo a 7mm….
    Grazie Maurizio

    1. Ciao Maurizio,

      i regolabarba di fascia alta difficilmente superano i 7-8 mm, ma potresti prendere un tagliacapelli e utilizzarlo anche per i peli del viso; l’importante è non prenderne uno troppo voluminoso.

      Guarda quindi uno dei top sul mercato:

      Moser Li+Pro

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  31. Salve, che regolabarba mi consigliate fra il Philips bt9290 e il Moser li+pro mini? Generalmente accorcio la barba ogni 2/3 settimane e nelle guancie non è particolarmente uniforme quindi sono soggetto all’effetto chiazze se la rado troppo. Al momento utilizzo un Braun cruzer 4 body & face ma non mi soddisfa per niente il taglio.
    Grazie e complimenti per il sito

  32. Ciao ragazzi! Abbisogno di un consiglio dagli esperti 😉 Mi ha attirato questo modello la potenza di taglio (ho una barba folta) e i 0.5mm, però mi scoccia un po’ l’assenza di una testina che vada oltre i 7 mm e inoltre il laser non mi servirebbe più di tanto. Lo userei anche per i peli del corpo d’estate, ma per questo non ho mai avuto problemi anche con i modelli economici. Cosa mi consigliate? Nonostante non costi un esagerazione non vorrei pagare il laser che praticamente non userei quasi mai. Mi affido a vobis. Ciao grazie!!

    1. Ciao Gabriele,

      se cerchi un prodotto versatile potresti prendere in considerazione il Philips QG3380, si tratta di un multigroom tuttofare, leggi la recensione e facci sapere cosa ne pensi, altrimenti cercheremo anche altri prodotti adatti a te.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

      1. Grazie ragazzi! Ho letto la vostra recensione e pare che l’unico tallone d’Achille sia proprio la rasatura della barba! avendo una barba folta e spessa non vorrei avere un prodotto che non tagli bene la barba… Avete altri suggerimenti?? Grazie ancora 🙂

        1. Ciao Gabriele,

          sinceramente ti consigliamo di acquistare diversi prodotti, se hai una barba dura e folta devi prendere un buon regolabarba, magari il Moser 1556 che al momento è in offerta, benché ci sia una lunghezza di taglio massima di 6 mm come tutti i modelli più professionali, magari potresti indicarci qual è la misura che cerchi, parlando esclusivamente di regolabarba. Per quanto riguarda la regolazione dei peli del corpo, ti consigliamo invece di leggere questa pagina:

          Bodygroom

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

          1. Grazie mille ragazzi! Ho visto il modello che mi avete consigliato. Io vario molto la lunghezza della barba e non ne ho una precisa… vorrei un prodotto che mi permetta sia di raderla quasi a zero sia che, integrato con le opportune testine, mi permetta di rifinita se la voglio tenere più lunga (ma direi massimo i 1-2 cm), 0.6 mi sembra troppo poco…al contempo vorrei un prodotto con una potenza di taglio valida! Per quanto riguarda il bodygroom non vedo la necessità acquistarne uno, accorcio un po’ i peli del petto e ascelle d’estate e basta, non mi serve un prodotto specifico per quello. Mi pare di capire che un incrocio tra Ferrari e Multipla non esista nel mondo della auto così come in quello dei regolabarba… Ahah! mi sbaglio? Grazie ragazzi!!

            1. Ciao Gabriele,

              possiamo indicarti un buon ibrido, come il Philips QC5390/80, ci sono tante misure di taglio e può soddisfarti in tutte i lavori; ripetiamo che i migliori regolabarba hanno una lunghezza di taglio che difficilmente supera i 6/7 mm.

              Ciao,

              Il Team di Regolabarba.it

              1. Grazie mille ragazzi! Ho visto il modello che mi avete consigliato. Io vario molto la lunghezza della barba e non ne ho una precisa… vorrei un prodotto che mi permetta sia di raderla quasi a zero sia che, integrato con le opportune testine, mi permetta di rifinita se la voglio tenere più lunga (ma direi massimo 1 cm), 0.6 posso anche farmelo andar bene… vorrei un prodotto con una potenza di taglio valida! Inoltre preferirei un prodotto che non abbisogni di manutenzione. Per quanto riguarda il bodygroom non vedo la necessità acquistarne uno, accorcio un po’ i peli del petto e ascelle d’estate e basta, non mi serve un prodotto specifico per quello. Mi pare di capire che un incrocio tra Ferrari e Multipla non esista nel mondo della auto così come in quello dei regolabarba… In ogni caso tra Philips BT9290 (mi attrae sul piano tecnico e visivo), Philips qc5390/80(sembra una ottima via di mezzo ma ha la testina molto larga che per la barba non è il massimo) , Moser1556 (non ha vie di mezzo per il taglio e necessita di manutenzione) quale modello rade meglio? E per quello che serve a me quale mi suggerite? Se avete altri modelli in mente sparate pure 🙂 scusatemi se vi assillo….Grazie ragazzi!!

                1. Ciao Gabriele,

                  leggendo quanto scrivi, complimenti per il punto della situazione 🙂 , a noi sembra che il modello che più si avvicini alle tue richieste sia proprio il Philips BT9290.

                  Ciao,

                  Il Team di Regolabarba.it

          2. Inoltre, e possibilente senza manutenzione… 🙂 scusatemi se vi rompo ma vorrei trovare davvero un buon prodotto valido e pratico…

  33. Salve complimenti per il sito.
    Questo rasoio mi incuriosisce molto per il laser che mi aiuterebbe per tenere una linea curata della barba.

    Io di solito tengo la barba sui 2 cm e la definisco in modo preciso (rasata) sulla parte finale del collo e sulle guance.
    Non mi serve come tagliacapelli.
    Il mio budget è di circa 50 euro ma se il prodotto merita si puo salire un po.
    Lo vorrei utilizzabile senza cavo o eventualmente anche con cavo.
    Se leva i peli del corpo bene, ma non è essenziale.

    Consigli?

    Grazie mille

    1. Ciao Alex,

      il modello che hai scelto è uno dei migliori in commercio e non solo per la funzione laser, che consideriamo come semplice optional, benché sia molto utile per una barba sagomata. Noi te lo consigliamo, aggiungendo che lo puoi utilizzare anche con cavo e che taglia anche i peli del corpo, anche se in quel caso un bodygroom è molto più pratico; magari per un acquisto successivo potresti farci un pensiero. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

        1. Ciao Alex,

          forse abbiamo fatto un po’ di confusione, se ti riferisci al modello Philips BT9290, che è sicuramente uno dei migliori modelli di regolabarba in commercio, può regolare il pelo ad una lunghezza massima di 0.7 mm. Per un prodotto che regoli a 2 cm dovresti puntare su qualche ibrido, come il Philips QC5390/80, che al momento gode di un’ottima offerta.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  34. Salve, innanzitutto complimenti per il sito. Avrei bisognno di un consiglio.
    Premetto che non porto la barba lunga e la massima lunghezza che ho raggiunto è 7 mm. Mi piace rifinirla con cura anche se non porto il pizzetto. La mia barba non è dura e non userei il rasoio per tagliare i capelli, solo in estate accorcio leggermente i peli del torace.
    Ho individuato questi tre modelli sul vostro sito ma non riesco a decidere. Vi chiedo un consiglio in termini di efficacia e qualità del prodotto e magari di segnalare anche modelli di altre marche. Vorrei spendere circa 50/60 euro ma se il prodotto è buono e vale posso anche spendere qualcosa in più.
    Questi i 3 modelli :
    Philips QT4022/15 Pro
    Philips BT9290/32 Serie 9000
    Philips BT5270/32 Serie 5000

      1. Grazie mille per la risposta. Nel frattempo ho anche dato un’occhiata el moser 1556 e mi piacerebbe capire un pò meglio le differenze con il philips BT9290. Ad esempio non ho ben capito il range di regolazioni e se in quanto a qualità delle lame, precisione è superiore al philips. Grazie ancora

        1. Ciao Raffaele,

          più che altro la Moser mette a disposizione molti ricambi, sono due prodotti diversi, il Philips è più indicato per coloro che cercano una barba sagomata, ideale per rifinire anche i punti più critici, il Moser 1556 sicuramente punta più su un taglio omogeneo e la longevità del prodotto.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  35. Salve volevo un informazione, dovrei sostituire il mio defunto Philips qt4090 e stavo adocchiando il Philips BT9290. Volevo chiedervi e più potente? il qt4090 anche se la mia barba e poco folta e non molto dura a causa della crescita non proprio regolare stentava senza la funzione turbo. Con questo modello avrei risultati migliori? Considerate che uso principalmente la misura minima e quando porto una barba più lunga mai arrivo oltre i 5mm. Avete qualche altro modello da consigliare? La cosa importante e che mi permetta di regolare la barba velocemente e se possibile che non costi più di 100€. Grazie mille in anticipo.

    1. Ciao Salvatore,

      la potenza del Philips BT9290 è molto buona, possiamo dirti però che il suo cavallo di battaglia è senz’altro la precisione e non tanto la velocità di lavoro. Se vuoi un prodotto particolarmente potente, che nasce come tagliacapelli e quindi non perfetto per i dettagli, possiamo indicarti il Panasonic ER 1611 K; pensiamo che per un tipo di barba come la tua il 9290 possa sicuramente andar bene.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  36. premetto che non ho mai usato un regolabarba. anni fa usavo la lametta, ma mi irritava tutto, poi son passato ad un rasoio braun, che buttai dopo un anno. infine son passato ad un buonissimo panasonic. solo che a me non piace la pelle nuda, ma una barba di 2-3 giorni tipo. ho visto questo bt9290, non so se faccia al caso mio. poi ho visto il 1556 ed infine il modello panasonic. la mia barba non è proprio durissima, ma nemmeno morbida. volevo sapere che cosa consigliavate. non credo di fare strane forme alla barba, a meno di imparare in futuro. e forse lo userei anche per tagliare le basette ed i peli dietro il collo. come prezzo direi non oltre i 150, poi dipende il prodotto. il philips me lo darebbero a 69 euro, il 1556 a 100 mentre il panasonic non so.
    grazie
    davide

    1. Ciao Davide,

      il Philips BT9290 è sicuramente un modello ottimo sotto diversi punti di vista, molto buono anche il prezzo, però, se cerchi un apparecchio che ti durerà per diverso tempo ti consigliamo un Moser, visto che più facilmente si trovano lame e pettini di ricambio, più tanti altri accessori; ovviamente del Philips paghi anche la funzione laser, che a quanto pare per te non è così utile.

      Detto questo, anche se il prezzo e la qualità del Philips è ottima, ti consigliamo di vedere le ottime offerte di questi prodotti:

      Moser 1556 (90 euro)
      Moser ChroMini Pro (85 euro)

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  37. Ho appena acquistato, dopo aver letto tutte le vostre recensioni sui vari prodotti, il philips bt9290.
    Ho una barba medio-dura, porto il pizzetto e le basette sottili e lunghe e adoro tenere una lunghezza da 0,4 mm.
    E’ perfetto per me!
    Grazie per la precisione e la chiarezza con cui testate i prodotti.
    Tre domande:
    1- è lavabile solo la testina e devo prestare attenzione al corpo della macchina o posso anche usarlo sotto la doccia senza paure?
    2 – c’è scritto sul libretto che non può essere usato come tagliacapelli e body. E’ una regola fissa? rischierei di rovinare il regolabarba o i capelli? La lunghezza di 7 mi starebbe pure bene per i capelli…e se un giorno decidessi di accorciare i peli del corpo? lo potrei utilizzare?
    3 – posseggo anche un “braun cruzer 6 face”. Quale dei due mi conviene usare come tagliacapelli o body?
    Ancora grazie infinite per l’aiuto che mi avete dato e che mi darete.

    1. Ciao Peppe,

      puoi utilizzarlo anche per la testa e il corpo, ma non è adatto, non avrai risultati precisi, e ti sconsigliamo di utilizzarlo direttamente sotto l’acqua corrente per lo stesso motivo, i peli si attaccano e rendono il lavoro meno fluido, puoi però sciacquare le lame e asciugarle con un panno ogni tot passate.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  38. ciao staff di regolabarba, questa recensione mi ha conquistato, ma vorrei andare in po più nello specifico per il mio caso :

    Sono passato negli anni (ne ho 24) da un remington (30 euro) ad un attuale braun cruzer 6, purtroppo con entrambi non sono mai riuscito a rasarmi come avrei voluto.

    Il mio problema è che in alcune zone del viso non solo la barba è più folta ma i peli sono arcuati e attaccati al viso e il cruzer6 non riesce ad alzarli lasciandomi un effetto leggermente a “chiazze”

    quindi il mio dubbio é: questo philips é il prodotto più adatto alle mie esigenze?

    vi ringrazio, buon lavoro

    1. Ciao Giancarlo,

      la precisione e i risultati del Philips BT9290 sono sempre molto soddisfacenti, speriamo ti soddisfi meglio degli altri prodotti che tu hai utilizzato, ma vogliamo anche aggiungere un consiglio pratico: lava il viso il modo di ammorbidire la barba, magari massaggiandola con un balsamo se vuoi, falla asciugare e poi procedi col taglio, anche per gradi nel caso fosse troppo lunga.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  39. Ho trovato molto utili le vostre recensioni, ma non sono riuscito a trovare buoni prodotti per curare una barba un po’ più lunga, dai due centimetri a salire. Mi potete consigliare qualcosa? Vorrei evitare i taglia capelli sia perché la barba é molto dura sia perché mi permettono una precisione minore quando necessaria.

    Insomma, vorrei un prodotto che tagli sia la barba molto corto, sia che mi permetta di curarla quando lunga

    1. Ciao Dario,

      un vero e proprio regolabarba non va mai oltre i 18/20 mm, considera anche che i migliori difficilmente superano 6/10 mm, quindi sei costretto a prendere un tagliacapelli, per aiutarti al meglio dovresti anche indicarci a che lunghezza intendi regolare la tua barba.

      Ciao,

      Il Team di regolabarba.it

  40. Ciao, vi faccio innanzitutto i complimenti per il sito e le recensioni molto utili. Sono indeciso tra alcuni modelli e quindi ho deciso di contattarvi qui.
    -Ho una barba medio-folta e medio-dura (anche se non mi sono mai messo a testare le barbe altrui, quindi non saprei definire questo parametro).
    -La barba non cresce uniformemente nella stessa direzione (normale, direi, e il mio attuale regolabarba non taglia in maniera omogenea forse per questo fattore)
    -Attualmente uso un remigton economico (anche regolapeli/tagliacapelli) che non sempre taglia in maniera omogenea la barba, e lo utilizzo anche per i peli del corpo: mi piacerebbe poter utilizzare lo stesso prodotto per entrambe le funzioni (per l’ingombro), ma non è una caratteristica indispensabile.
    -La lunghezza desiderata è intorno ai 2-3mm, ma preferirei avere varie lunghezze di taglio sia per regolare zone più folte che per sperimentare e trovare la lunghezza giusta.
    -Sarebbe meglio se la testina fosse lavabile e le lame autoaffilanti (che non necessitino di lubrificazione periodica).
    -Cerco un regolarbarba con una durata discreta (circa 50/60min) utilizzabile anche con cavo o dotato di ricarica veloce.
    -Fascia di prezzo: fino a 100€ circa (prezzo attuale del Philips bt 9290, la cui funzionalità “laser” non considero interessante).

    Grazie mille per eventuali suggerimenti!

      1. Ciao, ho letto solo ora la risposta (non arriva la notifica per il mio post, mentre arrivano quelle dei nuovi commenti).
        I prodotti che mi avete indicato sono interessanti, soprattutto il moser 1556 -pare che sia migliore rispetto al philips bt9290 come regolabarba) che però scarto per l’eccessiva durata della ricarica. Ho notato che ci sono vari regolabarba/peli. A vostro dire, tra questi, quali sono i migliori (sempre nella fascia di prezzo attorno ai 100€)?
        L’alternativa è usare due prodotti, il philips bt92290 e il mio attuale prodotto (la precisione, per il corpo, non è necessaria).

        Grazie ancora.

      2. Piccola postilla: molte recensioni fatte da utenti a proposito del bt9290 parlano sia di frequenti cali di potenza della batteria e un taglio non molto omogeneo.
        Risulta anche a voi?

        1. Ciao Massimiliano,

          dei cali di potenza non abbiamo una risposta obiettiva, possiamo dirti che per l’omogeneità del taglio dipende dal pettine che hanno utilizzato, in dotazione ne trovi 2: uno per i dettagli e potrebbe creare un taglio poco omogeneo se applicato a tutto il volto in maniera errata, mentre quello “chiuso” dovrebbe avere appunto la possibilità di fornire un lavoro omogeneo; ovviamente dipende anche dalla capacità e l’esperienza di chi opera. 🙂

          Ciao,

          il Team di Regolabarba.it

  41. Ciao e complimenti per il sito e per il tempo che ci dedicate.
    Ho pizzetto e striscia di barba fino alle basette e vorrei mantenerla sui 0,5-0,7. Non sono interessato a tagliacapelli o body. Non ho una barba folta, anzi…

    Il Philips BT9290/32 mi sembra un buon prodotto dalle vs recensioni, ma del laser non me ne farei nulla. Ciò che mi importa è: che non tagli la barba in modo irregolare, che tagli e non strappi, che possa usarlo attaccato alla corrente, che le lame non abbiano bisogno di essere oliate. Pensate che il Philips BT9290/32 sia l’acquisto migliore per me o esiste un oggetto con pari qualità di taglio ma senza laser che costi meno (magari il 5270 a 58€ contro i 99€ del 9290)? Se il taglio è migliore nel 9290 non mi importa di spendere quei 30€ in più, ma a patto che la differenza non sia solo l’inutile (per me) laser. Grazie. Paolo

    1. Ciao Paolo,

      la differenza non sta solo nel laser, il Philips BT9290 ha un pettine in più per i dettagli, una batteria di qualità superiore e una custodia da viaggio, diciamo che il prezzo superiore a l’altro non è dovuto appunto al laser, questa è solo una delle funzione in più.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  42. Sera ragazzi, sto cercando un regola barba da usare senza pettine in plastica per fare la barba con effetto molto molto corta… tra questo e il BT5270/32 considerando che non ci vedo e il laser non mi serve, quale può essere più delicato sulla pelle? grazie, buona serata, Andrea

  43. Buongiorno, rileggendo le vostre recensioni, affermate che:

    – il Philips BT9290/32 se la cava senza macchia anche con le barbe più dure

    – il Philips BT5270/32 si comporta molto bene con le barbe più morbide e di media durezza, con quelle folte e difficile non fa proprio miracoli.

    Quindi mi viene da dedurre che le prestazioni di taglio non siano proprio le stesse, giusto?

    Inoltre, dite di non essere particolarmente entusiasti del pettine regolatore del BT5270 che sì è facile da inserire, ma non particolarmente “solido”. Quello del BT9290 soffre dello stesso difetto?
    Grazie.
    Paolo

    1. Ciao Paolo,

      a dire il vero quello del pettine è un problema che riguarda un po’ tutti i modelli in commercio, si tratta sempre di plastica, certamente alcuni apparecchi possono vantare pezzi migliori di altri, ma pur sempre plastica e per via del tipo di tecnologia mai troppo spessa. La qualità del taglio dei due modelli è simile, difficile fare paragoni diretti, ma quello che possiamo dirti con certezza è che il Philips BT9290 ha in più dell’altro una batteria di qualità superiore (maggiore durata, ma non sappiamo se eroga un maggior numero di giri/min), un pettine di precisione per sistemare le rifiniture e un astuccio da viaggio.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  44. Bellissimo sito, l’ho scoperto oggi perchè mi si è rotto il pettine del mio rasoio e stavo cercando il ricambio. E’ meraviglioso! Complimenti!
    Vi scrivo per chiedervi che tipo di regolabarba usare per una barba dura, molto folta e che cresce molto velocemente.
    Vorrei ottenere una lunghezza giornaliera di circa 0,5/1 mm. Tagliando anche una barba lunga che magari a raggiunto i 5/7 mm, senza sentir male, in modo “dolce” diciamo.
    Attualmente ho un Braun cruzer 6 ma non mi trovo bene, in quanto mi strappa i peli più che tagliarli. Infatti,mi rado la barba di rado (scusate il gioco di parole), propio perchè mi fa male e quindi arrivo ad avere una barba lunga per poi perdere 1 ora o più per regolarla soffrendo come un cane per via della lunghezza e del fatto che non mi taglia la barba in modo dolce,senza strappi. Con quel rasoio non mi ci trovo propio bene.
    Voi cosa mi consigliereste?

    1. Ciao Luca,

      se l’utilizzo che ne devi fare è esclusivamente per la barba ci sarebbe il Moser 1556, preciso e potente, il tipico manufatto tedesco che punta ai risultati prima di tutto.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  45. Salve, complimenti per il sito, cerco un rasoio che sia il top , questo in particolare mi ha colpito per le tante gradazioni che ci sono oltre al taglio minimo di 0,4mm.
    Il BT9290 ha le seguenti in mm: 0,4 0,6 0,8 1,0 1,2 1,4 1,6 1,8 2,0 2,5 3,0 3,5 4,0 4,5 5 6 7(quasi sicure).
    Mi chiedo se come rasatura sia altrettanto ottimo, diciamo che do importanza alle gradazioni ma altrettanto alla rasatura omogenea.
    Ho un tipo di barba abbastanza folta e dura, il mio utilizzo è per avere una rasatura omogenea, porto la barba da una rasatura a 0 ai 3 mm circa… non porto pizzetto ne niente. Cosa mi consigliate? potete elencarmi anche le gradazioni? grazie….

    1. Ciao Daniele,

      si parla molto bene del Philips HC9490/15 Serie 9000, modello che nasce come tagliacapelli, ma visto che non hai particolari esigenze per quanto riguarda la sagomatura della barba, pensiamo che possa essere un’ottima soluzione per te viste le caratteristiche che vanta.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  46. Salve signori!innanzitutto,bellissimo sito,complimenti.
    Volevo chiedervi un’informazione.
    Mi piace questo regolabarba ma ha un solo difetto,la lunghezza di taglio che arriva a soli 7mm.
    Porto una barba “disegnata” quindi dai bordi ben definiti e mi interessa che arrivi ad una lunghezza di circa 15 mm.
    Limiti di budget ampi,anche sui 100,basta che funzioni alla perfezione!!!
    Cosa mi consigliate?

    1. Ciao Giampo,

      non è un difetto, solitamente i modelli di precisione arrivano sino a 6/7 mm, massimo 10 mm, e lavorano insieme ad un tagliacapelli che fa il taglio di lunghezza, mentre appunto l’altro si occuperà dei dettagli, potresti quindi affiancarlo al Braun HC 5050.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  47. Ho preso il Philips BT9290/32 su Amazon pagandolo 69,99€. E’ il mio primo regolabarba. Devo dire che l’ho usato solo 4 volte finora e per non fare danni ho sempre tagliato nel verso del pelo. Così facendo ho un taglio abbastanza uniforme su tutto il viso, diciamo ”macroscopicamente uniforme”. Cioè se non si va ad analizzare nei dettagli le varie zone o con la mano, dall’esterno pare che la barba abbia tutta la stessa lunghezza, ma nella realtà non è affatto così. Però, appunto, sarà colpa mia che non ho esperienza di regolabarba e devo imparare ad usarlo. Può essere. In realtà ho i miei dubbi e penso che nessun regolabarba possa fare un taglio omogeneo su tutto il viso, né nel verso del pelo, né contropelo e neanche se utilizzato in entrambi i versi.
    Voi dite che ho torto? In che verso si usano i regolabarba? Io penso che vadano usati contropelo, perché i pettini servono ad alzare i peli, giusto? Se lo si usa nel verso dei peli, quest’ultimi restano allungati sul viso e quindi non vengono tagliati o vengono tagliati molto meno, rispetto alla misura indicata. Però se lo uso contropelo creo sicuramente buchi visibili nella barba.

    Ma al di là di questo, io sto pensando di restituirlo per altri motivi.
    Prima di tutto il mio barbiere mi ha consigliato Panasonic e lui usa solo regolabarba e tagliacapelli professionali (oltre i 150€) Panasonic. Ho visto tutorial e video vari di barbieri su youtube e tutti usano Panasonic o altre marche. Nessuno usa Philips.
    Poi, mi sento preso in giro da Philips. Il laser è inutile e vabbè, questo lo sapevo già da prima. Ma soprattutto, il motore perde sempre giri, anche se attaccato direttamente alla corrente. Infine, le misure tra 0,4 e 2 mm con scatti di 0,2 mm mi sembrano un’altra presa in giro. Voi dite che si nota la differenza tra una barba a 0,4mm e una a 0,6 mm? E soprattutto, voi dite che questo rasoio sia veramente in grado di fare un taglio a queste misure e in cui si vedano queste differenze di 0,2mm? Io, al momento, assolutamente no, ma neanche lontanamente. Come vi dicevo lo uso nel verso dei peli e se per esempio imposto 2mm, i peli restano lunghi almeno 5mm, ma anche 0,8 mm a livello dell’angolo della mandibola per esempio. Quindi a che serve la regolazione super precisa a scatti da 0,2mm? A me sembra una presa in giro.
    Dite che se lo uso contropelo ottengo realmente le misure dichiarate? Io finora ho avuto paura di rovinarmi la barba e doverla poi radare a zero.

    In definitiva sto pensando alla restituzione e alla sostituzione con un altro regolabarba, che abbia meno caratteristiche inutili e adatte più al marketing che alla barba: cioè il laser e i fantomatici scatti di 0,2 mm. Un regolabarba che magari dichiari scatti di 0,5mm e che li rispetti davvero e che almeno abbia un motore come si deve, che non sia costantemente sotto di giri.

    Insomma mi sento preso in giro da Philips. Cioè potrei accontentarmi e tenermelo, perché comunque, nel verso del pelo, danni non ne fa e taglia abbastanza. Ma al tempo stesso mi chiedo se non sia meglio passare a Panasonic.

    Vorrei dunque un consiglio sull’eventuale sostituzione di questo Philips con un Panasonic ER-GB80-S503. O magari anche il modello inferiore, il Panasonic ER-GB70-S503, se nella realtà dei fatti non c’è poi sta differenza con il fratello maggiore. Grazie.

    1. Ciao Robert,

      un vero professionista usa sia il tagliacapelli che un regolabarba, e ogni pezzo difficilmente sta sotto le 100 euro, ma molto dipende anche dalla lunghezza di taglio. Quindi, se vuoi avere un range di taglio ampio e prodotti professionali sarai costretto a spendere molto, noi possiamo consigliarti, ma dovresti darci un budget, che difficilmente starà sotto le 200 euro. Per avere solamente un regolabarba, misure non oltre i 6 mm, potresti pensare al Moser Li+Pro Mini 1584.
      Non crediamo che i modelli che hai scelto, viste le tue esigenze, ti daranno migliori risultati del Philips, che in molti considerano un eccellente apparecchio.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  48. Salve sono interessato all’acquisto di questo regola barba, porto il pizzetto e le basette quindi credo possa essere molto comodo per ottenere un taglio più preciso in meno tempo. Ho però una barba piuttosto dura, in media le testine del Remington MB4555 che ho adesso mi durano circa 3-4 mesi. Mi chiedevo se le testine di ricambio per questo Philips BT9290/32 siano facilmente reperibili perché ho provato a cercarle online ma non le trovo. Sapete aiutarmi? Grazie in anticipo..

    1. Ciao Mattia,

      se vuoi un modello dai facili ricambi potresti orientarti sui Moser, ti consigliamo di leggere la recensione del Moser ChroMini Pro, comunque sia le lame del Philips BT9290 dovrebbero avere una lunga durata, e probabilmente la Philips ha gli eventuali ricambi. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Rgolabarba.it

  49. Buongiorno!
    Vorrei acquistare un regolabarba che come utilizzo principale mi permettesse di mantenere baffi e pizzetto rifiniti a lunghezze variabili tra i 3 ed i 7 mm. (a seconda dell’umore…:)). Ho una barba non molto dura (si ammorbidisce ulteriormente con la crescita), che comunque preferisco radere a lametta e vorrei che il dispositivo fosse utilizzabile sia collegato alla presa di corrente che con batteria ricaricabile; inoltre la dotazione dovrebbe comprendere una custodia. L’apparecchio non deve fungere da tagliacapelli, né mi occorre l’utilizzo su altre parti del corpo. Leggo ottime recensioni sul Philips BT9290, ma volendo rimanere su un budget di circa 65-70 euro secondo Voi il Remington MB4850 Virtually Indestructible potrebbe essere un’alternativa valida? Grazie!!!

    1. Ciao Davide,

      il Remington MB4850 Virtually Indestructible non ha particolari funzioni, è un regolabarba come tanti e sicuramente può soddisfarti nella regolazione, ma per la rifinitura dovresti trovare altre soluzioni; ovviamente se cerchi particolare precisione nei dettagli. Il Philips come saprai è più indicato per una barba geometrica come un pizzetto.

      Ciao,

      Il Team di Rgolabarba.it

        1. Scusate, approfitto della Vostra disponibilità………………Il Philips BT5270/32 può essere una valida alternativa al più costoso BT9290…..?

          1. Ciao Davide,

            puoi leggere la recensione del Philips BT5270/32, che consideriamo un ottimo modello e può essere utile alla tua causa, benché l’altro abbia maggiori virtù per il lavoro di precisione.

            Ciao,

            Il Team di Regolabarba.it

  50. Buonasera, vorrei acquistare il mio primo regolabarba, premetto che mi piacerebba tenerla il più corta possibile, diciamo sul vedo non vedo. Non amo dedicare tempo alla manutenzione delle testine quindi ne preferirei uno lavabile, doppio funzionamento cavo e batteria ed in caso lo userei solo ed esclusivamente come regolabarba. Budget 50euro circa. P.S. complimenti per il magnifico forum

    1. Ciao Giovanni,

      sinceramente non conosciamo ancora quel modello, ma per capire bene quale sia il più adatto a te devi darci più info, noi ti consigliamo quindi di rispondere alle 5 domande che trovi nel box commenti.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  51. Salve. Volevo sapere, oltre al laser, cosa ha in più il seguente prodotto rispetto ad un Braun EP 100?

    Barba incolta poco folta non omogenea
    Utilizzo esclusivo regolabarba
    Lunghezza preferita 3 mm

    1. Ciao Giovanni,

      il modello Braun ha una batteria di qualità inferiore, necessita di maggiore manutenzione, e offre meno impostazioni di taglio. Noi ti consigliamo il Philips BT9290, siamo certi che l’acquisto non ti deluderà.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  52. Salve a tutti ragazzi, finalmente mi sono deciso a scrivervi, volevo chiedere un suggerimento a voi esperti del settore e tutti gli utenti qui presenti, ho una barba molto fitta e prevalentemente riccia con tratti sotto il mento che hanno crescita in direzioni differenti, avrei bisogno di capire qual’è il regolabarba ideale per avere un effetto simile a questo:

    http://it.remington-europe.com/images/a109t_3_day_title_.jpg

    Non guardo il prezzo mi interessa principalmente la capacità del rasoio di catturare tutti i peli e tagliarli tutti alla stessa lunghezza, mi piacerebbe se fosse anche ricaricabile, lavabile e duraturo ma soprattutto che sia capace di prendere tutti i peli ed accorciarli alla lunghezza desiderata.
    Il mio rasoio attuale fa i peli in lunghezze differenti sul mento sulla guancia e sotto il mento e in molti punti devo passare la mano più di 3-4 volte semplicemente per pochi peli.

    Spero possiate suggerirmi la scelta giusta, confido nella vostra esperienza.
    Vi ringrazio di cuore.

    Luca

    1. Ciao Luca,

      ci sembra sia un taglio da 2-3 mm, devi anche rifinire i contorni? Oppure pensi di utilizzare una lametta, un rasoio elettrico, per sagomare il taglio regolato col regolabarba? Facci sapere.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

        1. Ciao Luca,

          allora ti consigliamo un vero e proprio tagliacapelli con regolazione senza pettine, l’ideale sarebbe il modello Moser Li+Pro, un acquisto professionale e che ti soddisferà sicuramente, facci sapere cosa ne pensi.

          Ciao,

          Il Team di Regolabarba.it

  53. Salve ho bisogno di un consiglio, vorrei regalare un regolabarba di buona qualità al mio fidanzato.
    L’effetto che vorremmo ottenere è una barba incolta di 3 giorni, lui ha una barba abbastanza dura. L’utilizzo che ne farebbe è solo per la barba, quindi non ci occorrono prodotti per corpo/capelli.
    Sarei indecisa tra PHILIPS BT7220/15 e PHILIPS BT 5270/32, l’ultimo uscito di cui c’è la recensione sopra non mi convince moltissimo anche perchè credo che apparte il laser (di dubbia utilità) non credo cambi molto la sua qualità rispetto alla serie 7000 o 5000.
    Cosa mi consigliate?
    Vorrei comprare qualcosa che rimanga nel tempo.
    Grazie in anticipo

  54. Ciao a tutti e complimenti per l’articolo ed il sito nel suo complesso, molto esaustivo, professionale ed utile.
    Praticamente da sempre porto la barba incolta, diciamo dai mm.5 a quasi 10. Normalmente uso il regolabarba solo per la barba mentre per i capelli ho un tagliacapelli professionale specifico (che se usassi con la banra mi graffierebbe tutto).
    Sarei interessato all’acquisto di un regolabarba che funzioni sia a batterie che con cavo.
    Il Philips BT9290 mi attira molto ma il prezzo è un pò eccessivo.
    Ho trovato prodotti che pare abbiano caratteristiche quasi identiche (tranne laser e custodia) ma non capisco la differenza fra loro perchè sul sito non le riporta. In più sono prodotti del 2013 (non so se può essere uno svantaggio).
    Si tratta di:
    BT5270/32
    BT5260/32
    BT5260/15

    mentre del 2016 ci sono:
    BT5206/16
    BT5200/16

    sapreste dirmi la differenza fra questi modelli e quale mi suggerireste come acquisto?
    GRAZIE

    1. Ciao Francesco,

      non ci sono tantissime differenze tra quei prodotti, non a caso il prezzo è simile, se vuoi semplicemente un taglio omogeneo e arrivare sino a 10 mm guarda il Philips BT5200/16.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  55. Ciao,
    Complimenti per il sito!
    Io vorrei cambiare la testina al mio rasoio bt9290 ma non riesco a trovare il codice esatto per poter arrangiarmi su internet all’acquisto? come si chiama?
    Posso intercambiarla con una testina Phlips dei tagliacapelli?
    grazie mille
    stefano

  56. Salve, vorrei regalare un regolabarba al mio fidanzato, e ho bisogno di un consiglio. Allora, ha una barba abbastanza folta, ma non eccessivamente dura, normale direi. La porta piuttosto lunga, non saprei definirla in millimetri, ma è più o meno come quella di Piqué, forse un po più lunga,e comunque gli piace cambiare, adesso vuole farla crescere ancora un po. La porta completa, quindi mosca e baffi compresi. Cerco un regolabarba per una rasatura omogenia e che sia adatto a refinire i dettagli. Lavabile. Non mi interessa tagliare i capelli. Vorrei non spendere più di 50, massimo massimo 60 € .
    Grazie in anticipo e complimenti per il sito.

    1. Ciao Matteo,

      senza pettine puoi regolare solo a 0,4 mm, per tutte le altre misure devi utilizzare il pettine, ma se ti serve per i capelli dovresti vedere altri modelli, cioè, veri e propri tagliacapelli.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  57. Salve,
    se il rasoio è scarico, attaccandolo alla corrente riprende immediatamente alla sua massima potenza o bisogna aspettare che ricarichi almeno un pò?
    Grazie in anticipo per l’eventuale risposta!

    1. Ciao Babi,

      in genere un prodotto che funziona con cavo può essere utilizzato immediatamente, ma ti consigliamo sempre di seguire il libretto istruzioni, poiché possono esserci casi eccezionali.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  58. Innanzitutto mi preme ringraziarVi per la vostra competenza e professionalità.

    Domanda: per chi come me è interessato esclusivamente al taglio 0,4mm ci sono differenze di risultato tra questo BT9290 ed il più economico BT5206?

    Grazie

    1. Ciao Giuseppe,

      non dovresti trovare particolari differenze a breve, possiamo dirti però che il modello più costoso ha una batteria di ottima qualità, appartiene ad una serie superiore, anche se la meccanica appare molto simile, a distanza di anni potrebbe avere dei risultati migliori. In generale, per un taglio veloce senza particolari rifiniture senza pettine, pensiamo che entrambi possano soddisfare ogni tipo di utente.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  59. Salve,
    sarei interessato all’acquisto di questo philips, volevo sapere se volendo si può usare anche per i peli del petto.
    Quanto sono più o meno 0,4 mm? è possibile visionare una foto in modo da visionare meglio questa lunghezza della barba? sono un pò inesperto sui regolabarba è la prima volta che mi documento per acquistarne uno. grazie

    1. Ciao Giovanni,

      il taglio di 0,4 mm è quello delle ricrescita di un giorno o due dopo l’uso della lametta. Per i peli del petto puoi utilizzarlo, anche se ci sono modelli più idonei, che si chiamano appunto bodygroom.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  60. Un saluto a tutto lo staff di regolabarba e complimenti per il sito semplice intuitivo e molto chiaro.
    Da qualche mese ho deciso di portare la barba ad una lunghezza di max 10 mm e siccome ci tengo a curarla come si deve (e avendone abbastanza di portare soldi al barbiere) ho deciso sul fai da te!
    Mi incuriosiva molto questo regolabarba per le sue peculiarità avevo solo un paio di dubbi:
    1-ho una barba medio dura e volevo sapere se il regolabarba era adatto al mio tipo di barba;
    2- il supporto per il taglio di precisione riesce a sagomare anche le parti intorno il pizzetto?
    3- il rasoio riesce a tagliare effetto lametta?
    Vi ringrazio in anticipo e vi auguro buona giornata

    1. Ciao Giancarlo,

      il taglio massimo è di 7 mm e il minimo di 0,4 mm, l’effetto lametta lo puoi ottenere solo con un rasoio elettrico. Per la regolazione di pizzetto e barba dura è invece perfettamente idoneo.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  61. Ciao, vorrei chiedervi un informazione; qual’è la differenza tra questo modello (bt9290) e il modello successore (bt9297)? perchè ho notato che il bt9297 costa anche meno..
    Grazie mille

    1. Ciao Federico,

      le caratteristiche sono praticamente le stesse, ma il nuovo bt9297 ha una testina da 15 mm per la rifinitura separata, mentre il 9290 ha una testina con due ampiezza da 15 e 32 mm. Il vecchio modello, però, offre nella confezione due pettini: uno chiuso per un taglio veloce e uno aperto per i dettagli, mentre la versione nuova ha solamente il pettine chiuso.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips BT9290?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *