Panasonic ER GC50

In questa pagina esaminiamo il regolabarba Panasonic ER GC50, per prima cosa analizziamo i materiali con i quali è stato prodotto. Successivamente è la volta delle caratteristiche tecniche e della prova pratica. Non mancheranno quindi i paragoni della nostra esperienza con quelle di fonti esterne, ma se non avete tempo per tutto questo vi consigliamo di passare direttamente alla sezione “Conclusioni” in basso, dove troverete una sintesi della recensione del Panasonic ER GC50.

388 lettori hanno comprato questo prodotto
Panasonic ER GC50: VAI ALL’OFFERTA!
388 lettori hanno comprato questo prodotto
Panasonic ER GC50
VAI ALL’OFFERTA!
Panasonic ER GC50: VAI ALL'OFFERTA!
Panasonic ER GC50
VAI ALL'OFFERTA!

Panasonic ER GC50

Plastica ma ben assemblata

Si presenta molto bene fin da subito, nonostante il prezzo il tagliacapelli/regolabarba Panasonic ER GC50 ha un buon kit accessori fatto da 3 pettini e una custodia da viaggio, senza contare ovviamente il kit per la pulizia. Il design è uno dei più classici, con una forma cilindrica ormai più che collaudata e un rivestimento antiscivolo laterale che migliora la presa. Certo, bisogna anche tener presente che i materiali utilizzati per il Panasonic ER GC50 non sono certo di prima qualità, la plastica è leggera e non sembra certo fatto per durare una vita, nonostante tutto i vari pezzi sono ben assemblati … va ricordato poi che il nostro esaminato appartiene ad una fascia medio-bassa. 🙂

30.000 capelli al secondo?

Il rapporto ricarica-autonomia è uno dei più classici nella sua fascia di prezzo, come recita la scheda tecnica infatti vediamo che dopo 8 ore di ricarica completa è possibile utilizzare il qui presente Panasonic ER GC50 per 40 minuti circa. Come spesso accade anche per altri modelli poi, anche per i rasoi ad esempio, la Panasonic pubblicizza con enfasi la potenza del motore; che in questo caso è (secondo loro) in grado di tagliare sino a 30.000 capelli al secondo. Non è questa però l’unica nota dolce, perlomeno in teoria, visto che il Panasonic ER GC50 si può pulire anche sotto acqua corrente cosa molto rara in questa fascia di prezzo.

Barba o capelli?

La prova pratica determina il nostro esaminato come un tagliacapelli di buon livello, ma come regolabarba dobbiamo dargli un punto in meno. Infatti la potenza è buona per entrambi i lavori, ma l’ampiezza di taglio è meno adatta a scivolare con agilità fra zone difficili come naso e baffi. Va detto però che come tagliacapelli, anche se la gamma di taglio è buona e si possono scegliere differenti misure, la lunghezza massima del Panasonic ER GC50 non va oltre i 25 mm; non sufficiente per tutti. Sicuramente però i 0,5 mm di taglio minimo possono accontentare sia chi vuole una barba corta con effetto trasandato (siamo al minimo) che chi cerca l’effetto boccia per la propria testa. 🙂

Conclusioni

Quanto appare chiaro, il tagliacapelli/regolabarba Panasonic ER GC50 è un modello che in relazione al prezzo convince e come. La potenza non è male anche se questo incide sulla durata della batteria, che però rientra perfettamente nella media. Il taglio corto è fluido sia per la testa che per il viso, certo qualche doppia passata è necessaria ma questo dipende anche dalla vostra abilità. Anche la manutenzione è tra i vantaggi, in quanto il qui presente Panasonic ER GC50 è un modello di regolabarba/tagliacapelli che può essere pulito sotto acqua corrente. Certo, se portate barba o capelli oltre i 25 mm bisognerà che scegliate un altro prodotto … insomma, se non volete spendere molto e il taglio sotto i 25 mm fa per voi, date un’occhiata all’offerta e ai commenti del Panasonic ER GC50 qui sotto:

388 lettori hanno comprato questo prodotto
Panasonic ER GC50: VAI ALL’OFFERTA!
388 lettori hanno comprato questo prodotto
Panasonic ER GC50
VAI ALL’OFFERTA!
Panasonic ER GC50: VAI ALL'OFFERTA!
Panasonic ER GC50
VAI ALL'OFFERTA!

Scheda tecnica del Panasonic ER GC50

  • Trimmer sì
  • Rotella di regolazione rapida Sì
  • Regolazione livelli del pettine 25
  • Numero di pettini 3
  • Attacco per i pettini sì
  • Lavabile sì
  • Lame Inossidabile
  • Tempo di carica (ore) 8
  • Tempo di funzionamento (min) 40
  • Indicatore 1 LED
  • Voltaggio universale sì
  • Tipo di batteria NiMH

Vantaggi

  • Prezzo
  • Buon taglio
  • Facile manutenzione

Svantaggi

  • Non molto agile per la barba
  • Solo tagli corti

Foto in alta risoluzione del Panasonic ER GC50

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Panasonic ER GC50.

Libretto istruzioni del Panasonic ER GC50

26 commenti su “Panasonic ER GC50

  1. Salve,
    complimenti per il vostro sito e la vostra competenza.
    Sono indeciso tra il Panasonic ER GC50 e il Philips QT4022/15, l’utilizzo è per una barba dura da tenere corta, lunghezza di circa 3 giorni, con un po’ di riguardo per la pelle.
    Vi ringrazio in anticipo
    Saluti

    1. Ciao Mauro,

      sono entrambi validi, sopratutto se li utilizzi ad una lunghezza molto corta come tu vuoi fare. Sicuramente la batteria del Philips QT4022/15 è di qualità superiore e giustifica il prezzo leggermente più alto.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  2. meglio philips QG3380 o panasonic ER GC50 per un taglio di barba sui 4-5 mm effettuata una volta a settimana circa?
    perchè il philips è migliore, ma non so se mi è necessario e vale la pena spendere il doppio circa…
    tenete conto che le cose le tengo bene, lo userei anche per rifinire un po’ non solo per accorciare, con la lametta ci metto sui 4-5 minuti a tagliare la barba, quindi la batteria non è la prima cosa che mi interessa ovviamente

    grazie in anticipo

  3. Ciao!
    Sapreste indicarmi un buon prodotto qualità/prezzo che regoli la barba e si possa utilizzare come rasoio wet and dry per il corpo? Non vorrei spendere più di 30-35 euro…se fosse possibile!!! 😀

    1. Ciao Giulio,

      il Panasonic ER GC50, se non ricordiamo male, può essere utilizzato anche con cavo, tanto che fra i vari post online abbiamo trovato questo:

      “potenza ridotta quando si utilizza a batteria rispetto all’utilizzo con cavo di alimentazione inserito tempi di ricarica”.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  4. Salve,
    Sto per addentrarmi nel mondo dell elettrico, quindi non sono molto pratico.
    Ho la necessità di “controllare” la barba, cioe lasciarla corta (non una crescita molto veloce, con lametta circa 1volta.ogni 7/8gg).
    Fascia di prezzo intorno ai 35 (come prima volta, non sapendo effettivamente sia l uso che il risultato).. È consigliato questo prodotto o c è altro di piu funzionale per il mio uso? Non ho problemi di batteria o altro, semplice utilizzo in casa con presa della corrente praticamente attaccata.. Se è lavabile ovviamente meglio
    Grazie mille per l ottimo sito!

    1. Ciao Gianni,

      prima di tutto dovresti capire a che lunghezza vuoi tenere la tua barba, magari sapere se il pelo è duro o meno ci aiuterebbe a capire … anche perché un pelo molto duro magari necessita di un apparecchio di fascia superiore, perlomeno se si vuole un risultato più veloce e preciso.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  5. Diciamo una barba pressochè corta, un effetto rasato per intenderci.. Come durezza non so utilizxare un metro di giudizio in quanto ho sempre usato lamette semplici stile mach3 e non so specificare purtroppo!

    1. Ciao Gianni,

      se abbiamo capito bene cosa cerchi, in un unico modello, pensiamo che il Philips QS6160 possa fare al caso tuo. Dai anche un’occhiata al Remington PG6030: questa è la soluzione migliore per non spendere tanto, ma ovviamente la qualità è inferiore.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  6. Salve complimenti per il sito e l’articolo.
    Quello che vi domando ora è quale è il milglior regola barba per il mio uso ad un prezzo onesto per uno studente?

    io lo userò SOLO ed esclusivamente come regola barba e baffi percio niente rasatura completa del viso(preferisco andare di lametta) o rasatura dei capelli o peli del petto o del corpo o peli del naso, non mi servono le chiccherie come aspira peli o che si possa usare sotto l’acqua o bellezza esteica, oppure che ci si impieghi piu tempo per pulirlo appure si facciano piu passate per ottenere l’effetto voluto (anche se sono un ragazzo molto giovane sono molto old school ahah) ce preferisco quelle poche funzioni che mi servono anche per contenere il prezzo…
    Per il mio “lavoro” Mi serve che mi permetta di passare da una regolazione molto corta tipo un 0.5 mm cioè una barba incolta di pochi giorni , a mantenere una barba di una/due settimane percio sui 2/3 cm, e che tra una misura e l’altra possa andare di 0.5 in 0.5 (questo sarebbe l’ideale) e mi servirebbe che abbia anche una lama di regolazioni/precisione (non so ben speigarmi ma mi servirebbe per quando mi lascio giusto un filo finissimo come contorno e basta)

    spero di non aver chiesto troppo …chioedo se potete elencarmi vari modelli con i relativi prezzi su variei fascie dalla piu costosa alla piu economica che riescono a soddisfare le mie richieste ?? grazie mille

  7. Ciao, vorrei comprare un regola barba al mio fidanzato,che però non ne ha mai usati. Mi chiedevo quale mi consigliate fra panasonic ercg50 o Philips 4015. A lui serve solo per avere una barba di una lunghezza di circa tre giorni. Per favore aiutatemi!

    1. Ciao Yara,

      solitamente una barba di 3 giorni può variare da 0.5 mm a 2 mm massimo, dipende dalla velocità con la quale cresce il pelo. Se non vuoi spendere troppo il Philips QT4015 può sicuramente fare al caso tuo, visto che in relazione al prezzo è davvero uno dei migliori in commercio, con le misure di taglio che possono soddisfare le esigenze del tuo fidanzato.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  8. Buonasera vi ringrazio per il consiglio che gentilmente mi darete.
    Ho una barba non dura e non mi interessa anche il tagliocapelli. Per la rasatura vera a 0 utilizzerei eventualmente la classica lametta.
    Mi interessa quindi un regolabarba nel senso vero del termine, un prodotto rapido nella manutenzione perciò lavabile, che non abbia lunghissimi tempi di ricarica, che permetta di regolare possibilmente con un buon range, dai 3-4mm ai 20-25 o giù di lì.
    IL Remington mb4450 mi piace per il touch ed il resto ma non è lavabile 🙁 ci vuole tanto a ripulirlo con lo spazzolino? Il Panasonic ergc50 mi piace ma non mi convince per i lunghi tempi di ricarica e perchè lo vedete più come regolacapelli che regolabarba. Vorrei spendere massimo sui 50 euro o giù di lì.
    Grazie mille!

    1. Ciao Pietro,

      considera che un vero regolabarba non va mai oltre ai 20 mm, senza considerare che i modelli più recenti hanno un range massimo che si stabilizza intorno ai 10 mm. Ad ogni modo, visto il vasto mercato online, ci sono tantissimi prodotti su cui orientarsi. 🙂

      Da quello che dici il Remington MB4555 andrebbe benissimo, anche per via dell’ottima offerta del momento. Non preoccuparti per la pulizia sotto acqua corrente, si tratta di un piccolo vantaggio, ma comunque è sempre meglio spazzolare i residui prima del lavaggio (quindi la spazzolatura andrebbe comunque effettuata).

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  9. Salve,
    ho intenzione di acquistare uno dei seguenti tagliacapelli:

    PHILIPS HC7450
    PANASONIC ER GC70
    REMINGTON HC 5800
    REMINGTON HC 5810

    Vorrei acquistare un prodotto robusto, durevole e potente che fa bene il suo lavoro anche riguardo al tagliare i capelli intorno ai 3.5-4 cm…(ma mi servirebbe almeno 0.5 di taglio minimo)

    Utilizzabile anche per barba e peli del corpo.

    *Accetto anche vostre proposte di altre marche e modelli 🙂

    Grazie per l’ aiuto.
    Franco.

    1. Ciao Franco,

      Secondo noi, visto che non pensiamo tu voglia spendere poi molto, l’offerta del modello Rowenta TN8210 è davvero molto valida, un apparecchio che può soddisfarti sotto diversi punti di vista.

      Ciao,

      il Team di Regolabarba.it

  10. Salve,complimenti x il sito.Volevo chiedervi 1 consiglio urgente.Uso tagliacapelli da tanti anni,x 1taglio molto corto,possibilmente a 0.5.Purtroppo il mio tagliacapelli philips si e’ rotto,sono stato da euronics per acquistarne 1 nuovo e la scelta ricade tra il philips hc 7450 e il panasonic er gc 50k…quale mi consigliate voi?Ripeto mi serve x 1 taglio a 0.5 e ke sia veloce buono e duraturo.Grazie saluti

  11. Ciao, sono indeciso se acquistare Panasonic ER GC50 o il Philips QT4015/16, il mio bisogno è principalmente un taglio minimo di 0,5 mm e che se mi dimentico di caricarlo funzioni al 100% col cavo elettrico. Quale mi consigliate tra i 2 avendoli trovati a pari prezzo?

    1. Ciao Andrea,

      ci sono tantissimi modelli che possono soddisfare la tua richiesta, visto che ci dai pochissime informazioni. Tra quei modelli anche quelli da te indicati, che si equivalgono, due marchi importanti che hanno diversi punti assistenza per eventuali ricambi o riparazioni.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

  12. Ciao, sono indeciso se acquistare Panasonic ER GC50 o il Philips QT4015/16, il mio bisogno è principalmente un taglio minimo di 0,5mm quindi ok entrambi, ma ho letto che il panasonic ha un motore molto potente per la sua fascia, invece del philips non ho letto nulla di simile e ho il dubbio che uno dei 2 possa essere più scarso dell’altro. Quale mi consigliate tra i 2 avendoli trovati a pari prezzo e considerando la mia unica esigenza di un taglio 0,5mm e ogni tanto di rifilare le basette?

    1. Ciao Andrea,

      non ci dai moltissime informazioni su quelle che sono le tue esigenze, possiamo dirti che entrambi possono perfettamente regolare le basette e una barba a 0,5 mm.

      Ciao,

      Il Team di Regolabarba.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Panasonic ER GC50?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *